BOLOGNA – FROSINONE

CAMPIONATO PRIMAVERA TIM – 17° giornata

“Cavina 1” Bologna – Sabato 11 febbraio 2017

BOLOGNA – FROSINONE  1 – 0

BOLOGNA:  Monari,  Tazza,  Frabotta,  Ghini  (91° El Kaouakibi),  Brignani,  Cestaro,  Gulinatti,  Cozzari, Djibril  (71° Negri),  Trovade,  Tabacchi  (84° Bianconi). A disposizione:  Tomic,  Callegari,  Andronachi, Uhunamure.  All. Sig. Magnani.

FROSINONE:  Palombo,  Cococcia,  Contucci,  Centra,  Mastrantonio,  Pedrazzini,  Gori,  Errico,  Modesti  (58° Palmieri),  Origlia  (67° D’Aguanno),  Tribelli. A disposizione:  Galantini,  Martino,  Viti,  Lucciarini,  Persichini. All. Sig. Galluzzo.

ARBITRO:  Sig. D’Ascanio  (Ancona).

ASSISTENTI:  Sig. Cavallina  (Parma), Sig. Teodori  (Fermo).

MARCATORI:  43° Djibril  (B).

AMMONITI:  Ghini, Tabacchi, Gori, Palmieri.

 

BOLOGNA – Subisce la prima sconfitta nel Girone C di ritorno la Primavera del Frosinone, superata in trasferta di misura 1 – 0 dal Bologna. La partita ha rispecchiato comunque il momento positivo attraversato dalla formazione di mister Galluzzo, contrariamente a quanto accadde all’andata in grado di giocare alla pari con i quotati avversari specie nel primo tempo. È mancata dopo l’intervallo la reazione al gol incassato al 43°, decisivo nell’economia di un match in cui i gialloazzurri potevano recriminare per aver fallito le occasioni migliori. Vantaggio sfiorato infatti al 25°, Gori cerca e trova la profondità su Tribelli, l’attaccante canarino entra in area calciando prontamente vedendo il suo tentativo vanificato dalla grande parata del portiere Monari. È una gara equilibrata, tuttavia i tagli in fase offensiva di Tribelli mettono in difficoltà i rossoblu, così al 30° il giocatore si ripresenta nei sedici metri arginato in extremis da un difensore. Come detto allo scadere della frazione l’1 – 0 lo sigla il Bologna, da fuori Tabacchi impegna severamente il numero uno Palombo che devia sul palo, in seconda battuta arriva il centravanti Djibril a spedire agevolmente in rete. Nella ripresa i padroni di casa pur premendo non riescono a chiuderla, Tabacchi al 44° vince un contrasto andando a tu per tu con Palombo che ha la meglio. Nuovo duello Tabacchi – Palombo al 68°, rinvio corto di quest’ultimo costretto a recuperare sul numero undici involatosi pericolosamente verso la porta. Le sostituzioni effettuate non producono gli effetti sperati nel Frosinone, lo scarto minimo di 1 – 0 si protrae fino al triplice fischio finale sancendo il successo bolognese. Resta ai frusinati la buona prestazione ancora una volta fornita di fronte una big del campionato, incoraggiante in vista della sfida di sabato prossimo a Ferentino contro il Novara.

CONDIVIDI

Articoli correlati