FROSINONE-CROTONE 2-1, IL TABELLINO

 In Banner Post, Banner Slider, Prima squadra

FROSINONE (4-3-3): Ravaglia; Casasola, Szyminski, Cotali, Zampano; Boloca, Ricci, Lulic (19’ st Cicerelli); Canotto (19’ st Tribuzzi), Charpentier (19’ st Novakovich), Garritano (38’ st Manzari).

A disposizione: De Lucia, Minelli, Gori, Maiello, Satariano, Zerbin, Ciano, Bevilacqua.

Allenatore: Grosso.

CROTONE (4-4-2): Contini; Nedelcearu, Canestrelli, Paz, Sala; Molina, Zanellato (38’ st Oddei), Vulic, Donsah; Mulattieri, Maric.

A disposizione: Festa, Saro, Cuomo, Visentin, Mondonico, Juwara, Esteb, Borello, D’Aprile.

Allenatore: P. Marino

Arbitro: Signor Eugenio Abbattista di Molfetta (Ba); assistenti sigg. Filippo Meli di Parma e Domenico Fontemurato di Roma2; Quarto Uomo signor Simone Taricone di Perugia; Var signor Daniele Doveri di Roma1; Avar signor Christian Rossi di La Spezia.

Marcatore: 44’ pt Maric (rig), 47’ pt Charpentier, 46’ st Cicerelli.

Note: spettatori: 5.673 (di cui 71 ospiti); spettatori paganti 4.402, abbonati 1.200; totale incasso tra biglietti e ratei abbonamenti euro 46.781,95; angoli: 4-2 per il Frosinone; ammoniti: 44’ pt Casasola, 9’ st Molina, 23’ st Novakovich, 44’ st Tribuzzi, 47′ st Cicerelli, 51′ Vulic; recuperi: 2’ pt; 5+1’ st.

FROSINONE – Il Frosinone concede il bis di vittorie in casa con il 2-1 al 91’ firmato da Cicerelli. Un successo cercato, voluto, sofferto, bello. Per quanto si è visto nell’arco dei 90’ più recupero la vittoria sul Crotone è il risultato più giusto. Succede tutto tra il 44’ e il 47’ del primo tempo, col rigore firmato da Maric al 43’ e il pari al 47’ di Charpentier, poi il gol-partita al 91′ e l’esultanza per i tre punti dopo 97’ intensissimi giocati sotto una pioggia torrenziale. Partita bella con continui ribaltamenti di fronte. E vittoria d’oro per la squadra di Grosso che sale a 18 punti in classifica.

Articoli Recenti