FrosinoneCalcio
Sito ufficiale
SALVINI A TUTTO CAMPO: “LE SVISTE CONTRO DI NOI? SIAMO MUTI, NON CIECHI”
ARBITRO SOTTO PRESSIONE, PERUGIA CINICO CON UN TIRO E MEZZO
IL FROSINONE VA SOTTO A PERUGIA POI TROVA UN MURO E PERDE 1-0
PERUGIA – FROSINONE, I CONVOCATI
blog-grid

Il Frosinone Calcio comunica le modalità di accredito per la serata di inaugurazione dello stadio ‘Benito Stirpe’, che si svolgerà giovedì 28 settembre a partire dalle ore 17:00. Vista l’importanza dell’evento, per permettere a tutte le testate locali e nazionali di prendervi parte, verrà concesso un solo accredito per testata. Le richieste dovranno pervenire solo ed esclusivamente via mail all’indirizzo accreditistampa@frosinonecalcio.com entro e non oltre le ore 12:00 di martedì 26 settembre. Il termine è da intendersi come tassativo. Le richieste che giungeranno successivamente, non verranno prese in considerazione. Tutte le richieste dovranno essere inviate su carta intestata, recante la firma del direttore di testata, specificando luogo e data di nascita, oltre al numero della tessera professionale del giornalista da accreditare. La società Frosinone Calcio informa che le richieste saranno prese in esame in base alla disponibilità ed alla capienza della Tribuna Stampa dello stadio ‘Benito Stirpe’....

blog-grid

E’ tra le sorprese più limpide di questo inizio di campionato, il Perugia ha raccolto 10 punti in 4 partite, ma soprattutto risulta essere il miglior attacco con 13 gol all’attivo. Gioco veloce e azioni corali, questo è il segreto dei biancorossi. UN PERUGINO SULLA PANCHINA DEL PERUGIA – Non accadeva da tempo e tanti a luglio non erano poi così entusiasti della scelta di Santopadre. Giunti, nato a Perugia e cresciuto nel settore giovanile umbro, società con la quale vanta oltre 160 presenze. Poca esperienza e personalità tutta da testare, questi i principali dubbi. Sono bastati 360’ però far ricredere l’ambiente, che ora guarda con entusiasmo al Perugia. Del resto il curriculum di Giunti fa registrare imprese, come quella dello scorso anno a Macerata, squadra salvata con grande anticipo, nonostante una condizione societaria disastrosa. FENOMENO HAN – Fa parlare di se il diciannovenne coreano, non solo per i cinque gol messi a segno fino ad ora, è ormai un vero e proprio fenomeno social. Kwang-Song Han, vanta già 5 presenze ed un gol in Serie A con il Cagliari, squadra proprietaria del cartellino. Per lui in settimana è arrivata anche la prima convocazione con la Nazionale della Corea del.......

Radio e Tv


MAIN SPONSOR

SOCIAL