FrosinoneCalcio
Sito ufficiale
LONGO: “DIONISI UNO DI NOI, CON LA TERNANA STIMOLO IN PIU’ PER VINCERE”
ALLENAMENTO 22 OTTOBRE
LONGO: “PARI MERITATO, AI RAGAZZI VANNO FATTI I COMPLIMENTI”
IL FROSINONE RIDOTTO IN 10 PAREGGIA ED EVITA LA BEFFA, CI PENSA CRIVELLO
blog-grid

MILANO – «Un grande segnale di compattezza». Esordisce così Salvatore Gualtieri, Direttore Marketing&Comunicazione-Affari Istituzionali del Frosinone al termine dell’assemblea della Lega di serie B che si è tenuta oggi in Via Rossellini a Milano. La Lega di B, dopo 6 incontri andati praticamente a vuoto e che, nel corso della caldissima estate, avevano portato lo scorso 13 settembre alla nomina da parte della Figc del Commissario avvocato Mauro Balata, ha trovato nel giorno più lungo la sintesi più attesa: l’unità, perdipiù con l’unanimità. «Abbiamo approvato lo Statuto, tutti d’accordo su una fase nuova – ha dichiarato lo stesso Gualtieri al sito ufficiale del Frosinone – ed è questo un gran bel segnale di compattezza. La Lega unità torna ad autodeterminare la propria azione». Adesso ci sarà la fase-2 ma lo spartiacque di questo 23 ottobre è stato superato brillantemente: «La prossima fase porterà – ha proseguito Gualtieri – alla definizione di una nuova ‘governance’ e quindi di un nuovo Consiglio che dovranno dare impulso all’azione a tutto campo della Lega. Ora, per dirne una, per arrivare alla nomina del presidente servirà la maggioranza, un aspetto fondamentale (che evita ingessature come quelle dell’estate, ndr). L’importanza di questa assemblea è quella di.......

blog-grid

Termina 1-1 la gara dell’Arechi, con una grande reazione nella ripresa, che permette ai giallazzurri di strappare un punto importante. Queste le parole di Matteo Ciofani dalla mixed zone dello stadio ‘Arechi’: “È un gran pareggio, la gara con l’espulsione si era messa male, abbiamo reagito in maniera eccellente e ci teniamo questo punto ben stretto. La classifica non si è mossa, a dimostrazione che questa Serie B è molto equilibrata”. Quanto è importante questo pareggio? “Ripeto, un punto importante ottenuto tra tante difficoltà. Siamo contenti della reazione, ma ora c’è subito un’altra partita, dovremo quindi ricaricare le pile”. Al ‘Benito Stirpe’ arriva la Ternana… “Ero curioso di vedere la squadra di Pochesci ed ho ho analizzato diverse loro partite. Questo punto può darci la spinta di cui avevamo bisogno”. Nel finale un pensiero su Federico Dionisi… “Ogni parola in questo momento è superflua. Siamo vicini a Federico, sentite condoglianze a lui e alla famiglia”        ...

Radio e Tv


MAIN SPONSOR

SOCIAL