FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

FROSINONE-ATALANTA 0-5, TABELLINO E COMMENTO

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Goldaniga, Krajnc; Ghiglione, Chibsah, Maiello, Valzania (14’ st Cassata), Molinaro (10’ st Beghetto); Pinamonti, Campbell (39’ st Matarese).

A disposizione: Iacobucci, Marcianò, Verde, Salamon, Gori, Sammarco, Besea, Matarese.

Allenatore: Baroni.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Djimisiti (37’ st Reca), Mancini; Hateboer, Pasalic (15’ st Pessina), De Roon (26’ st Kulusevski), Castagne; Ilicic; Gomez, Zapata.

A disposizione: Gollini, F. Rossi, Masiello, Palomino, Gosens, Tumminiello, Barrow.

Allenatore: Gasperini.

Arbitro: Sig. Daniele Chiffi della sezione di Padova; assistenti sigg. Mauro Tonolini della sezione di Milano e Elenito Giovanni Di Liberatore della sezione di Teramo. IV Uomo sig. Aleandro Di Paolo di Avezzano(Aq). Al VAR sig. Maurizio Mariani di Aprilia (Lt), Assistente VAR sig. Ciro Carbone di Napoli.

Marcatore: 11’ pt Mancini, 44’ pt e 4’, 18’ e 28’ st Zapata.

Note: spettatori: 11.993 di cui 1.531 paganti di cui 735 ospiti per un incasso di euro 31.000; abbonati 11.197 per una quota pari ad euro 244.944,50; angoli: 8-4 per l’Atalanta; ammoniti: 43’ st Ghiglione, 45’ st Matarese; recuperi: 3’ st.

FROSINONE – Tracollo senza ‘se’ e senza ‘ma’. Troppa Atalanta, uno stratosferico Zapata (14 gol, a braccetto per ora con Ronaldo) per un Frosinone sì in emergenza ma molle, cupo e impalpabile. C’è davvero poco da fare, il 5-0 finale non ammette repliche. Monologo neroazzurro nei primi 45’, squadre al riposo sul 2-0 grazie alle reti di Mancini all’11’ e Zapata allo scadere. Si scatena il colombiano nella ripresa mettendo a segno altre tre reti. Un particolare che unisce con un filo invisibile le gestioni-Longo e finora di Baroni: questa squadra è eccessivamente… signorile, due ammoniti lontani anni luce dal cuore dell’azione in 90’. Per una formazione che dovrebbe provare a salvarsi è un dramma vero.

TRACOLLO DEL FROSINONE, ‘MANITA’ DELLA DEA

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati