FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

BATTUTO IL LECCE 2-0, L’UNDER 15 TALLONA LA CAPOLISTA ROMA

FROSINONE: Palmisani, Rosati, Cialone, Caravillani, D’Antoni, Maura, Navarra, Bianchi, Selvini, Cangianiello, Ramieri.
A disposizione: Zizzania, Boni, Di Donato.
Allenatore: Galluzzo.
LECCE: Bufano (dal 30’ st Illuzzi), Dell’Atti (dal 30’ st Ciracì), Tarantino, Mele, Morelli, M. Elia, F. Elia (dal 19’ st Letizia), Filippi (dal 30’ st Filoni), Carrozzo (dal 19’ st Gallorini), Notarnicola (dal 24’ st Liverani), Milli (dal 19’ st Albano).
A disposizione: Litti, Gravili.
Allenatore: Mazzeo.
Arbitro: Casolaro Francesco sezione di Frosinone; Assistenti: Grassia Matteo e Scipione Gianluca sezione di Formia.
Marcatori: 5’ pt Ramieri (Frosinone), 25’ st Selvini rig. (Frosinone).
Note: recupero: 0’ pt e 5’ st.

FERENTINO – Il Frosinone guidato da mister Galluzzo disputa una gara di altissimo livello portando a casa i 3 punti e mantenendo la propria porta inviolata. I canarini vanno in vantaggio al 5’ minuto del primo tempo grazie ad un gol di Ramieri: Selvini crossa in area, Bufano esce e tenta di bloccare la palla ma gli scivola dalle mani e il numero 11 canarino ne approfitta e insacca in rete. Il gol del raddoppio arriva nella ripresa grazie ad un calcio di rigore assegnato dal signor Casolaro della sezione di Frosinone dopo un atterramento in area di Navarra da parte di Bufano. Dal dischetto si presenta Selvini che, freddo e sicuro, spiazza il portiere e chiude il match. I giallazzurri con la vittoria casalinga contro il Lecce e con la sconfitta della Roma in casa del Palermo agguanta il 2° posto in vista dello scontro diretto del 14 aprile contro la Roma.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

 

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati