FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

CAGLIARI-FROSINONE 1-0, TABELLINO E COMMENTO

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan (16’ st Romagna), Ceppitelli, Lykogiannis; Faragò, Cigarini, Ionita; Birsa (27’ st Padoin); Joao Pedro (39’ st Deiola), Pavoletti.

A disposizione: Rafael, Aresti, Bradaric, Cerri, Olkiva, Leverbe, Despodov, Thereau.

Allenatore: Maran.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano (16’ st Pinamonti), Paganini, Maiello, Valzania (35’ st Trotta), Beghetto; Ciano, Ciofani (30’ st Dionisi).

A disposizione: Bardi, Ghiglione, Molinaro, Simic, Gori, Sammarco, Brighenti, Krajnc.

Allenatore: Baroni.

Arbitro: Sig. Rosario Abisso della sezione di Palermo; assistenti sigg. Matteo Passeri di Gubbio e Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore (Salerno); Quarto uomo sig. Marco Serra di Torino; al VAR sig. Marco Piccinini di Forlì; AVAR sig. Giacomo Paganessi di Bergamo.

Marcatore: 26’ pt Joao Pedro.

Note: spettatori paganti: 5.525 per un incasso di euro 85.000; abbonati: 10.570; angoli: 6-5; ammoniti: 12’ st Faragò, 36’ st Joao Pedro, 47’ st Ciano; espulso: 35’ st Faragò. recuperi: 5’ st.

CAGLIARI –  Doveva vincere, ha perso. La sintesi di questa trasferta di Cagliari è questa: nuda e cruda. Il Frosinone sfiora due volte il vantaggio nei primi 20’, poi il rigore di Joao Pedro è una sentenza. E ai giallazzurri, nonostante i ribaltoni nell’assetto in corsa prodotti nei 70’ successivi, non resta che l’amaro in bocca per una retrocessione ormai palpabile anche se ancora non matematica. Il Cagliari per effetto di questa vittoria tocca la salvezza con mano.

IL FROSINONE PERDE 1-0 A CAGLIARI, AGGRAPPATI SOLO ALLA MATEMATICA

 

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati