FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

CASSATA: “C’E’ AMAREZZA E DELUSIONE. VOGLIO RINGRAZIARE I NOSTRI SPLENDIDI TIFOSI”

Il Frosinone pareggia 2-2 in casa del Sassuolo, ma non basta ad evitare la matematica retrocessione in Serie B. Nel post gara queste le parole del centrocampista giallazzurro Francesco Cassata: “C’è tanta amarezza e delusione, anche quando siamo riusciti ad andare in vantaggio poi non l’abbiamo mantenuto. Questo è il calcio, ora diamo il massimo in queste ultime tre gare, specialmente per i tifosi del Frosinone, che non ci hanno mai fatto mancare l’apporto”.

Anche oggi i tifosi giunti a Reggio Emilia non hanno mai smesso di cantare… 

“Questo un messaggio forte soprattutto per la società, per il futuro del Frosinone e dimostra quanto questa gente creda in questo club. Complimenti a loro, che sono stati fantastici da inizio anno”.

Cosa è successo nel secondo tempo… 

“Il calcio è fatto di episodio, nel primo tempo siamo riusciti a giocare ed impostare di più. Nella ripresa, avendo preso prima un gol fortuito abbiamo subito la pressione del Sassuolo. Peccato perché potevamo portarla a casa”.

Come si deve affrontare questo finale di stagione… 

“Dovremo metterci il cuore, poi per il resto verrà da se. Giocheremo al massimo delle nostre possibilità”.

Lo stage con la Nazionale, quali emozioni hai provato…

“Un’esperienza fantastica, esordire in Nazionale maggiore è il sogno di tutti ed io lavoro ogni giorno anche per questo. Devo ringraziare il Frosinone che facendomi giocare è riuscito a mettermi in mostra”.

Manuel Pasquini

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati