FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

DOPPIO ALTOBELLO E SIMONELLI. LA PRIMAVERA BATTE IL PERUGIA 3-1

PERUGIA: Bocci, Santini, Righetti (39’st Metelli), Pagliari, Stramaccioni, Giordano, Settimi (Cap.), Barbarossa F., Barbarossa A. (15’st Trawally), Bagnolo (20’st Cavaliere), Minacori (15’st Leite Correia). A disposizione: Kisyo, Vagnoni, Lucaj, Corradini, Romani, Odishelidze, Scarpini. All. G. Pagliari.

FROSINONE: Marcianò, Cerroni, Esposito, Obleac, Angeli, Tonetto (27’st Notaristefano), Natalucci, D’Angeli (39’st Alfonsetti), Altobello (32’st De Florio), Errico, Simonelli. A disposizione: Capogna, Marchizza, Ortenzi, Capodanno, Scorzoni. All. D. D’Antori.

Arbitro: Giuseppe Collu della sezione di Cagliari (Rizzotto-Del Santo Spataru).

Reti: 16’pt e 14’st Altobello, 45’pt Settimi, 39’st Simonelli.

Ammoniti: 24’pt Righetti, 13’st D’Angeli, 23’st Obleac, 25’st Tonetto.

PERUGIA  – Il Frosinone riscatta la brutta sconfitta dello scorso weekend e va a vincere in casa del Perugia nell’anticipo della quarta giornata di ritorno. I giallazzurri colpiscono al quarto d’ora con il primo vero affondo. Tonetto scappa sulla fascia sinistra e serve ad Altobello un cross perfetto che di testa l’attaccante ribadisce in rete. Quando i ragazzi di D’Antoni sembrano in totale controllo del match, proprio allo scadere della prima frazione di gioco, è Settimini che di prima trafigge Marcianò. Ad inizio ripresa sale in cattedra l’estremo difensore ospite, che respinge sulla linea il colpo di testa da due passi di Pagliari. Giallazzurri che al 60′ tornano avanti, ancora con Altobello, bravo, sempre di testa a non lasciare scampo a Bocci. Gara in discesa per il Frosinone che nel finale chiude i conti con Simonelli, che dribbla in area e insacca alla sinistra del portiere. Con questa vittoria la squadra di mister D’Antoni consolida il settimo posto in classifica con 19 punti.

Manuel Pasquini 

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati