FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

DOPPIO LUCIANI E GOL DI RODIO, L’UNDER 17 LIQUIDA IL BENEVENTO

FROSINONE: Salvati, Perlingieri, Gabriele (dal 38’ st Nigro), Santarpia (dal 43’ st Rimedio), Giordani, Mattei, Selvini, Santi, Rodio (dal 43’ st Di Bono), Luciani (dal 22’ st Morelli), Coccia.
A disposizione: Renzi, Marconi, Bertollini, Ricci Smith.
Allenatore: Marsella.
BENEVENTO: Savarese, Solimeno (dal 29’ st Andreozzi), Menichino, Alfieri (dal 12’ st Esposito), Autiero, Ciaravolo, Pietroluongo, De Rosa, Ferraro, Garofalo, Delle Curti (dal 29’ st Percope).
A disposizione: Romano, Bocchetti, Vitale, Romanelli, Vasta, Maresca.
Allenatore: Romaniello.
Arbitro: Franck Loic Nana Tchato sezione di Aprilia; Assistenti: Gian Marco Esposito sezione di Formia e Valerio Iaboni sezione di Frosinone.
Marcatori: 43’ pt  e 43’ st Luciani (Frosinone), 8’ st Rodio (Frosinone).
Note: ammoniti: 23’ st Autiero (Benevento); recupero: 0’ pt e 4’ st

FERENTINO – Terza vittoria consecutiva per il Frosinone Under 17, vittoria che consente ai ragazzi di mister Marsella di raggiungere quota 24 punti e di conseguenza il 5° posto.

La partenza è tutta per la squadra di casa, ma il risultato si sblocca solamente al 43’ minuto quando il Benevento batte un fallo laterale a pochi centimetri dalla bandierina del calcio d’angolo. Solimeno serve Autiero che viene costretto ad un frettoloso rinvio da Selvini: Rodio intercetta la sfera al limite dell’area e serve Luciani che, lasciato solo al centro dell’area, controlla e con un diagonale preciso batte Savarese. Il raddoppio arriva a pochi minuti dall’inizio della ripresa: Santarpia vince un contrasto a centrocampo, serve Luciani ma disturbato da Menichino perde palla, sul rimpallo si avventa Rodio che a porta vuota insacca in rete. I canarini, nonostante il doppio vantaggio, continuano ad essere pericolosi: da calcio d’angolo colpo di testa di Rodio, respinta del numero uno del Benevento Santarpia arriva per primo sulla respinta e insacca in rete, ma per il direttore di gara era in posizione irregolare e non convalida la marcatura. Il 3-0 arriva a pochi minuti dal fischio finale, contropiede rapido, Luciani serve in profondità Morelli che mette in mezzo un cross con il contagiri per lo stesso Luciani, controllo e diagonale velenoso che va a depositarsi in rete alla sinistra del portiere.
La prossima settimana, nella 20° giornata di campionato, i canarini affronteranno la 12° della classe il Foggia. I diavoli in stagione hanno vinto 3 partite, ne hanno pareggiate 6 e in 9 casi sono usciti sconfitti.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

 

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati