FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

FROSINONE-INTER 1-3, TABELLINO E COMMENTO

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Paganini, Cassata (18’ st Ciano), Chibsah, Valzania (36’ st Maiello), Beghetto; Pinamonti (42’ st Dionisi), Ciofani.

A disposizione: Bardi, Molinaro, Simic, Gori, Zampano, Trotta, Sammarco, Brighenti, Krajnc.

Allenatore: Baroni.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Borja Valero (28’ st Gagliardini); Politano (44’ st Joao Mario), Nainggolan, Perisic (24’ st Keita); Icardi.

A disposizione: Padelli, Lautaro, Ranocchia, Cedric, Miranda, Dalbert, Candreva.

Allenatore: Spalletti.

Arbitro: sig. Davide Massa della sezione di Imperia; assistenti sigg. Elenito Giovanni Di Liberatore della sezione Teramo e Valentino Fiorito della sezione di Salerno; IV Uomo Juan Luca Sacchi di Macerata; VAR Fabrizio Pasqua di Tivoli (Roma), Assistente VAR sig. Filippo Valeriani di Ravenna.

Marcatore: 19’ pt Nainggolan, 35’ pt Perisic, 16’ st Cassata, 49’ st Vecino.

Note: spettatori paganti 4.659 per un incasso di euro 167.000; abbonati 11.197 per un incasso di euro 244.944,50; spettatori totali: 15.856; angoli: 3-1 per l’Inter; ammoniti: 31’ pt Paganini, 35’ pt Chibsah, 3’ st Vecino, 38’ st Ciano; recuperi: 5’ st; il Frosinone espone sulla maglia il logo del Passaporto ematico della ‘Fondazione Polito’.

FROSINONE – Un primo tempo troppo arrendevole, una ripresa di sostanza e col cuore in mano: l’1-3 finale è un passivo troppo pesante per la squadra di Baroni proprio per quanto fatto vedere nei secondi 45’. L’Inter era andata al riposo sul doppio vantaggio grazie alle reti firmate da Nainggolan al 19’ e da Perisic su rigore al 35’. Frosinone troppo arrendevole nei primi 45’. Poi la trasformazione, la rete di Cassata, la sofferenza neroazzurra e la rete di Vecino realizzata con i giallazzurri tutti protesi in avanti. Alla resa dei conti serve sempre un miracolo per la salvezza.

FROSINONE A DUE FACCE, L’INTER SOFFRE E SI METTE AL SICURO (1-3) AL 94′

 

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati