FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

FROSINONE-PRO VERCELLI, OBIETTIVO ‘SOLD OUT’. SCUOLE, SPONSOR E ABBONATI: TUTTE LE INIZIATIVE

FROSINONE – La seconda parte della conferenza stampa non è meno interessante della prima. Magari non ci sono dati e numeri da capogiro ma l’iniziativa li dovrà produrre. Una iniziativa, spiega Gualtieri, che per ora partirà con Frosinone-Pro Vercelli ma non sarà… figlia unica.

“Debbo ufficializzare – ha detto il Direttore Marketing & Comunicazione – le promozioni legate a Frosinone-Pro Vercelli. Teniamo presente che le due cose sono concatenate. Voglio esprimere un concetto che fa parte del modello ma anche dello stile di lavoro: il Frosinone Calcio non fa delle operazioni che non abbiano una logica e che non stiano all’interno di un programma ben preciso. Nessuno si alza al mattino nel Frosinone e pensa una promozione. La nostra, nello specifico, è una promozione semplice, che riguarda i biglietti di ingresso. Mi piace però spiegarvi perché la facciamo. E perché la facciamo oggi. Abbiamo dovuto prima impostare la base con il modello Experience, ora dobbiamo spingere più a fondo, radicarci. Se dobbiamo fare coinvolgimento e fidelizzazione, è necessario avvicinare al Frosinone tre gruppi: gli abbonati, gli sponsor che sono comunque già nel modello ma li dobbiamo premiare e il terzo gruppo rappresentato dalle Scuole. Lì dentro ci sono gli abbonati e gli sponsor del futuro. La promozione riguarderà tutti il territorio. In cosa consiste? Agli abbonati nei settori della Tribuna Est, Curva Sud e Tribuna Centrale Superiore  potranno acquistare un secondo biglietto, per un amico, un parente, a metà prezzo. Agli sponsor, che hanno una esigenza e potenzialità diverse e che hanno già contribuito in maniera differente a sostenere il Frosinone, diamo la possibilità di acquistare fino ad un massimo di 6 biglietti a metà prezzo nei tre settori citati in precedenza. Infine l’operazione più ampia. Nelle Scuole elementari (età da 6 a 12 anni) di Frosinone e provincia, chi vuole venire può acquistare il biglietto a 1 euro e l’accompagnatore pagherà il biglietto al 50%. Per le Scuole Medie (età da 12 a 14 anni) il ragazzino pagherà 2 euro e l’accompagnatore pagherà sempre metà prezzo. Infine la fascia di ragazzi da 14 a 18 anni potranno acquistare il biglietto al 50%. E’ stata creata una promozione a 360° applicabile su tutto il territorio”.

“E’ il momento di dare un premio, in un momento di grande attenzione e risposta – conclude Gualtieri – e così i nostri giocatori avranno uno stadio più pieno e colorato, uno stadio tutto per loro. E promuoverà il Frosinone e l’attività che svolgiamo a livello generale. Faccio una parentesi sulle presenze allo stadio ma primo voglio sottolineare un aspetto: questa è un’operazione di coinvolgimento e non certo atta a riempire lo stadio. Perché abbiamo una media di 12.000 spettatori, saremmo al 15° posto in A. Superiore a Sassuolo, Chievo, Benevento, Spal e Crotone. Per cui l’operazione che facciamo è di coinvolgimento e fidelizzazione massiccia perché c’è già grande risposta di presenze allo stadio. Che fine fa quanto raccoglieremo dalle Scuole? Il ricavato andrà, come ho detto in precedenza, in beneficenza ad Experience Solidale. E il Frosinone raddoppierà la raccolta da devolvere con. Per ora è una operazione che partirà con la prossima gara. Per ora… Poi vedremo il colpo d’occhio dello stadio e vedremo il da farsi in futuro”.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

Share Now

Articoli correlati