FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

I RINGRAZIAMENTI DI GUALTIERI: “A CHI CI HA DONATO L’AMORE PER IL FROSINONE”

FROSINONE – E’ il momento dei ringraziamenti. E il responsabile Marketing & Comunicazione-Rapporti Istituzionali, Salvatore Gualtieri, che ha lavorato a questo progetto ci tiene a dare il giusto riconoscimento a quanti si sono adoperati, in questi mesi, al fianco dell’art director Salvatore Lala nella realizzazione del ‘Luogo dei Ricordi’.

“I nostri ringraziamenti sono doverosi – dice Gualtieri -, intanto all’architetto Salvatore Lala che è stato l’ideatore e l’organizzatore di tutto questo percorso ed ha curato alla perfezione gli aspetti progettuali. E voglio ringraziare chi ci ha fornito un materiale di grande importanza. Mi riferisco a tre grandi tifosi e collezionisti della storia del Frosinone: Mirko Patrizi, Luca Lisi e Diego Ludovici che hanno  raccolto materiale di proprietà. Ma anche di tanti altri tifosi e soprattutto due eccellenze del territorio che ci hanno aiutato a costruire la Hall of Fame: la Open Data di Anagni e la Publidea di Frosinone”

“Un grazie particolare – ha proseguito Gualtieri – a chi concesso gli oggetti, a chi ci ha consegnato l’amore per il Frosinone: quindi ad  Antonio Calabrese, Bottini Sport, la Famiglia Del Sette, a Gianluca Bastoni, Pasquale Viscido (ex giocatore del Frosinone nella seconda metà Anni Ottanta, ndr), Gigi Mansi, la Famiglia Marrocco, la Famiglia Brunello, Vincenza Tiberia, Marco Bracaglia, Marco Lanna, Walter Lisi, Silvano Borrelli (ex giocatore del Frosinone negli Anni Settanta)”.

“Come ha detto il presidente – ha concluso Gualtieri – questo è il Luogo dei Ricordi dinamico. Vogliamo trasferire i valori del Frosinone attraverso gli oggetti, le maglie, i colori giallazzurri e le immagini in bianco e nero nelle quali il nostro art director Salvatore Lala ha trasformato solo i colori delle maglie riportando i colori originali. Quindi oggetti e foto per trasferire i valori del Frosinone Calcio”.

Giovanni Lanzi

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati