FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

LA NUOVA VITA DI FRARA E ZAPPINO, CON I GIOVANI: “GRAZIE PER AVER ACCETTATO DI RESTARE CON NOI”

Seduti in prima fila. Uno accanto all’altro. Massimo Zappino, il portierone della prima ora. E Alessandro Frara, il capitano di tante battaglie. Quattro promozioni il primo e tre il secondo, tutte con la maglia giallazzurra. Una seconda pelle. Zappino e Frara non erano presenti nella lista dei convocati dettata domenica mattina. Molti si sono chiesti. Ma nessun problema: per loro c’è un nuovo ruolo nella grande famiglia del Frosinone e soprattutto c’è il riconoscimento del presidente Maurizio Stirpe: “Nel Settore giovanile la grande novità è rappresentata dall’ingresso di Alessandro Frara e Massimo Zappino. Ringrazio Frara perché in questi anni è stato un punto di riferimento. Per cui è giusto che il Frosinone sappia guardare al futuro e prenda in considerazione certe figure. Ho chiesto a Frara di intraprendere questo percorso. Perché un bravo giocatore è anche quello che sa quando alzarsi dal tavolo. Farà il Corso per diventare direttore sportivo e per lui si profila una opportunità importante. Ed anche a Massimo ho voluto dare questa possibilità, fa parte di questo ciclo triennale. Sarà il preparatore dei portieri di una delle squadre giovanili. Ho pregato entrambi, li ringrazio per aver accettato”.

G.L.

Share Now

Articoli correlati