FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

L’ANNO DEL LEONE, I NUMERI: BARDI MAGGIOR MINUTAGGIO, D.CIOFANI BOMBER E IL PIU’ PRESENTE

L’anno del Leone. Comunque da ricordare per grandi numeri. Il Frosinone ha chiuso il 2017 con 76 punti totali, figli legittimi di 20 vittorie (1 in Coppa Italia), 16 pareggi e 8 sconfitte (1 in Coppa Italia). Saldo positivo alla casella gol fatti/subiti, +18 (66 realizzati di cui 3 in Coppa e 48 subìti di cui 3 in Coppa).
Ci sono anche diverse curiosità nel prospetto di footballdata riservato al Frosinone. Daniel Ciofani ha una serie di record personali. E il giocatore più presente, 44 volte. Ed è anche il capocannoniere con 19 reti nell’anno solare (10 in questo campionato). Ma è anche il giocatore che ha firmato più gol su rigore (3) ed ha sbagliato più penalties (2). Il Frosinone nel 2017 ha usufruito di 7 rigori, appena 1 in questo campionato. E ne ha subìti 8. Con 3 autogol a favore e altrettanti a sfavore.
Il maggior numero di minuti in campo li ha collezionati Bardi, con 3.690’. Il giocatore più sostituito è Soddimo, ben 17 volte. Lo stesso numero di volte che è subentrato Frara. Il giocatore più ammonito è Gori, ben 12 volte. Il Frosinone ha subìto appena tre espulsioni: Maiello (lo scorso campionato all’esordio a Chiavari), Dionisi (alla prima di questo campionato a Vercelli) e Brighenti (a Salerno). Mentre sia l’ex Marino da gennaio a maggio 2017 che Longo fino alla trasferta di Foggia in questo campionato hanno dato fondo a tutte le sostituzioni a disposizioni, 132 su 132.
Ufficio Stampa
Frosinone Calcio

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2017

Share Now

Articoli correlati