FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

L’UNDER 14 BATTE 2-0 IL TOR DI QUINTO NEL RECUPERO E CONSOLIDA IL TERZO POSTO

TOR DI QUINTO: Fallini, Ciardulli, Peri (dal 31’ st De Martino), Irione, Liberati, Battaglia, Pescicani, Vaccarelli (dal 1’ st Braconi), Fatu, Nardella, Fanciulli.
A disposizione: Verdicchio, Rosati Corredera, Sinipoli.
Allenatore: Pezzali.
FROSINONE: Stellato, Fratarcangeli (dall’11’ st Mollica), Stefanelli, La Porta, Oddi, Seccafien, Evangelisti (dal 33’ st De Santis), Galli (dall’11’ st Tote), Coletta (dal 22’ st Salvatori), Cipolla, Zettera.
A disposizione: Nori, Valletta, Roffi.
Allenatore: Carinci.
Arbitro: Lilli Francesco sezione di Ciampino.
Marcatori: 8’ pt Autogol (Frosinone), 29’ pt Evangelisti rig. (Frosinone)
Note: ammoniti: 22’ pt Cipolla (Frosinone), 32’ pt Evangelisti (Frosinone), 14’ st Stefanelli (Frosinone), 27’ st Rione (Tor di Quinto), 35’ st Zettera (Frosinone); recupero: 1’ pt e 2’ st.

ROMA – Nel match di recupero della 22° giornata del campionato regionale d’eccellenza Under 14 il Frosinone fa visita al Tor di Quinto e torna a casa conquistando 3 punti fondamentali per il 3° posto. Primo tempo poco interessante e tecnicamente al di sotto delle aspettative, complice un vento molto fastidioso ed un atteggiamento spigoloso ed attendista dei padroni di casa.

Nonostante tutto però i canarini sbloccano il risultato dopo 8 minuti di gioco grazie ad un autogol scaturito da un’azione cominciata da un’ottima progressione palla al piede di Evangelisti. Il numero 7 ciociaro, dopo essersi involato sulla fascia, lascia partire un cross indirizzato a Coletta ma un difensore avversario interviene e ingenuamente beffa l’incolpevole Fallini. Nella ripresa i padroni di casa vanno vicini al pareggio a causa di una grossa occasione concessa su una disattenzione della retroguardia del Frosinone. Nonostante ciò la prestazione dei ragazzi di mister Carinci cresce di qualità e di intensità creando occasioni da gol fallite di un soffio. A pochi minuti dal termine della gara, gli ospiti raddoppiano sfruttando un tiro dagli 11 metri concesso dal Signor Lilli Francesco e per poco non triplicano su un clamoroso palo di Zettera a portiere imbattuto.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

 

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati