FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

PAGANINI: “NONOSTANTE LA SCONFITTA IL FROSINONE C’E’ !”

Un gol sognato e atteso, 9 mesi dopo quell’infortunio, che aveva costretto Luca Paganini a star lontano dal terreno verde. Un gol importante, che però non è servito alla squadra di mister Baroni per portare a casa i tre punti. Queste le parole di Luca Paganini nel post gara di Frosinone – Torino: “Dal punto di vista personale non posso non essere soddisfatto, dispiace però per il  risultato e una partita troppo importante che potevamo vincere. Ripartiamo dal primo tempo, che porta con sé tante note positive, vanno invece limate le cose negative, come una seconda frazione di gioco in cui ci siamo abbassati troppo, contro una squadra come il Torino che crea tante occasioni. C’eravamo, abbiamo dimostrato tanto e dobbiamo crederci, perché nulla è impossibile. Siamo abituati a soffrire fino all’ultimo, consapevoli di poter fare punti”.

Un Frosinone comunque pronto per la trasferta di Empoli…

“Dovremo fare la gara con consapevolezza, con una mentalità vincente, andare in campo e dare tutto, senza mai abbassare la tensione, perché abbiamo visto cosa può succedere. Sono un tipo positivo e continuo ad esserlo e spero che questo spirito sia lo stesso di tutto l’ambiente”.

Un gol dedicato a chi?

“A tutti quelli che in questi mesi mi sono stati vicini, lo staff sanitario e quello tecnico che mi hanno aiutato tutti i giorni, anche quando ero più nervoso. Grazie a loro!” .

Manuel Pasquini

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati