PRIMAVERA, CROTONE – FROSINONE 0-0

 In Breaking News, News, Settore Giovanile

CROTONE: Sorrentino, Panza, Noce (1’st Tripoli; 27’st Basile), Yakubiv, Simone, Mariani, Lonetto (20’st Manglaviti), Itrak, Trotta (42’st Cataldi), Sapone, Carbone. A disposizione: Marcello, Nicotera, Lerose, Strancia, Tricoli, Bastianelli, Sem, Filosa. Allenatore: Moschella

FROSINONE: Trovato, Nigro, Tonetto, Vecchi, Verde, Giordani, Venturini, (42’st Santi), De Florio, Luciani (42’st Altobello), Obleac, Vitalucci (35’st Morelli). A disposizione: Salvati, Esposito, Maugeri, Coccia, Lauro, Ortenzi. Allenatore: Marsella

Ammoniti: Mariani, Manglaviti (C), Venturini (F)

Arbitro: Marotta della sezione di Sapri

COTRONEI – Crotone e Frosinone non vanno oltre lo 0-0 in una gara equilibrata. Primo squillo del Frosinone sull’asse Obleac-Tonetto, quest’ultimo crossa per Nigro, che però non colpisce bene. I giallazzurri continuano a spingere e al 15′ creano un’altra occasione. Corner di Venturini, in area si accende una mischia che si risolve però in un nulla di fatto. Al 21′ l’occasionissima per i giallazzurri. Vitalucci ruba palla e serve Luciani, il numero 9 nonostante il vantaggio numerico sceglie la conclusione, che termina sul fondo. Solo un minuto più tardi, è ancora il Frosinone pericoloso, sempre Vitalucci per Luciani, ma stavolta a concludere è De Florio. Sorrentino ben appostato para in due tempi. La reazione del Crotone è affidata a Carbone, che si impadronisce della palla supera Giordani in velocità e calcia a botta sicura, ma il pallone termina sull’esterno della rete. Nella ripresa il Crotone cambia e alza la linea del pressing, ma la prima azione è ancora di marca giallazzurra, con De Florio, che ci prova dai 20 metri, palla alta. Al 51′ palo del Crotone. Mischia in area di rigore, pallone che arriva a Trotta, ma il suo tiro si stampa sul palo. Ancora Tonetto scatenato sulla fascia, serve Nigro a centro area, che colpisce il pallone ma manda clamorosamente fuori. La squadra di Marsella prova a chiudere i padroni di casa e al 60′ la botta di Luciani dai 20 metri sembra l’occasione giusta, ma Sorrentino salva in angolo. 70′ Obleac controlla bene e piazza un gran destro dal limite che termina alto di un soffio. Finisce 0-0, con il Frosinone che dopo due vittorie consecutive dà continuità di risultati. Appuntamento per la Primavera giallazzurra sabato prossimo in casa contro il Pisa.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

Articoli Recenti