PRIMAVERA2, IL FROSINONE OSPITA IL PISA PER IL TRIS DI VITTORIE

 In Breaking News, Settore Giovanile

Arriva da due vittorie di fila ottenute contro Salernitana e Cosenza, deve recuperare una gara con il Benevento ma per la Primavera del Frosinone è già il momento di confermare quanto di buono è stato fatto in queste ultime settimane. Al Comunale di Ferentino è di scena (sabato 27 febbraio, ore 11.30) il Pisa di mister Paffi che nell’ultimo turno ha impattato in casa con il Pescara (0-0) primo in classifica. Neroazzurri a 13 punti, giallazzurri a 9 e da qui è facile evincere che la squadra di Marsella per rientrare nelle posizioni che contano deve mettere in cassaforte la vittoria.

Il tecnico del Frosinone in settimana ha recuperato De Blasio che era reduce da un lungo stop. Ma perde i due portieri di riserva, Vilardi e l’under 17 Palmisani. Alle spalle di Trovato – che è stato inserito nella top 11 del girone B della Primavera 2 al pari di uno strepitoso Maugeri, entrato in corsa nella gara col Cosenza – c’è un altro Under 17, Marasca, classe 2004. La settimana di preparazione non è corsa via in maniera semplice perché alle defezioni dei due portieri ed a quelle dei vari Morelli, Santi e Luiso (ricadute per problemi muscolari), Pacetti (noie persistenti ad un ginocchio), D’Agostino e Vecchi si è aggiunta la tegola dell’infortunio del terzino-cursore Coccia (alle prese con una noia alla caviglia).

In casa con la Salernitana e a Cosenza il tecnico Marsella ha cambiato assetto alla squadra, facendo di necessità (alla voce emergenza) virtù e passando al 4-2-3-1 dopo aver iniziato la stagione con il 3-5-2 in ossequio ai dettami tattici della prima squadra e sviluppato anche. Contro i toscani tutto dipenderà soprattutto dall’allenamento di rifinitura previsto per domani.

Giovanni Lanzi

Articoli Recenti