FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

SCONFITTA PER LA PRIMAVERA. CONTRO IL LIVORNO FINISCE 2-0

Frosinone: Capogna, Cerroni, Verde, Angeli (78′ De Florio), Esposito, Obelac, Errico, D’Angeli (56′ Tonetti), Altobello (56′ Notaristefano), Natalucci (56′ Mancini), Simonelli. Allenatore: D’Antoni

Livorno: De Chirico, Del Bravo (89′ Balleri), Petri, Deverlan, Fremura, Bardini, Lenti (89′ Pini), Bartolini, De Simone (84′ Malandruccolo), Fornaciari, Pallecchi (67′ Bellandi). Allenatore: Cannarsa

Arbitro: Sig. Carrione

Marcatori: 64′ De Simone (L), 86′ Fornaciari (L)

Ammoniti: Del Bravo (L), De Simone (L), Pallecchi (L),

Espulsi: Deverlan (L), Bartolini (L)

 

FERENTINO – Non riesce il bis alla Primavera giallazzurra, che cede alla ‘Città dello Sport’ al Livorno, abile e spietato a sfruttare le indecisioni del Frosinone. Primo tempo alla pari, con la squadra di D’Antoni che prova ad alzare i ritmi, ma invano, complice un Livorno attento e in partita. Nella ripresa regna l’equilibrio fino al minuto numero 64′, quando De Simone ribadisce in rete l’errore dell’estremo difensore di casa Capogna. Nel finale girandola di cambi e giallazzurri che spingono alla ricerca del pareggio, ma è ancora l’errore di Capogna, stavolta da rinvio a costare caro e i toscani trovano il punto del 2-0 con Fornaciari, che mette la parola fine sul match. Occasione di riscatto per il Frosinone nel prossimo match in casa del Pescara.

Manuel Pasquini 

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2019

Share Now

Articoli correlati