FrosinoneCalcio
Sito ufficiale

SETTORE GIOVANILE, IL PROGRAMMA DEL WEEK END

La Primavera ospita l’Ascoli, Under 17 a Ferentino con il Perugia, Teramo a Supino per l’Under 15

Fine settimana ricco di impegni per il Settore Giovanile del Frosinone, turno infatti completamente casalingo per le cinque squadre gialloazzurre, reso agevole dall’ormai consolidata disponibilità della Città dello Sport di Ferentino, a garantire lo svolgimento delle partite insieme alla tradizionale cornice del Comunale di Supino. Prima a scendere in campo, sabato pomeriggio proprio a Supino, sarà la Primavera di mister Coppitelli opposta all’Ascoli. Non vi è dubbio che l’importanza del “Giacinto Facchetti”, unita a ciò che i frusinati hanno saputo dimostrare nell’arco dell’annata, catturi le maggiori attenzioni da parte degli addetti ai lavori, facendo crescere l’aspettativa di una reazione canarina alle ultime tre sconfitte consecutive. Vanificare il cammino al quarto posto attuale del Girone C sarebbe un autentico peccato, ecco dunque che la gara con i bianconeri diventa un crocevia delicato a sei giornate dalla fine della fase regolare. Bisogna tornare alla vittoria, per scacciare il momento negativo vissuto nel mese di febbraio e confermare la posizione utile in chiave play off. Fin troppo facile analizzare la situazione visualizzando la classifica, in realtà lo staff tecnico – dirigenziale ha posizionato l’asticella ponendosi l’ambizioso traguardo qualificazione soltanto dopo il giro di boa del campionato, a seguito di una sorprendente quanto eccezionale striscia di risultati positivi. Adesso si deve coglierne il frutto, affrontando match in cui la crescita dei singoli, che è alla base del lavoro svolto, va di pari passo ad una buona dose di responsabilità per l’obiettivo comune non preventivato. In questo senso l’ambiente del Frosinone non potrà che giovarsi in futuro dell’esperienza maturata dai vari giocatori, chiamati a mantenere vivo l’interesse suscitato disputando sfide di un certo peso, iniziando una sorta di volata con a “ruota”, tra gli altri, i marchigiani staccati di sette lunghezze contro i quali all’andata terminò 1 – 1. Come detto, si avrà modo di rivedere all’opera anche l’Under 17 di mister Rosa, domenica pomeriggio a Ferentino di fronte il Perugia. La delusione per un andamento stagionale tra più bassi che alti lascia spazio a considerazioni legate allo scorcio conclusivo del Girone C, dove i ciociari si giocheranno molte delle credenziali in loro riposte. Se le problematiche di un torneo altamente selettivo impongono cautela nei giudizi, è altrettanto vero che il terz’ultimo gradino della graduatoria non può soddisfare, facendo sorgere interrogativi da sciogliere circa il grado di competitività della formazione. Fatto salvo il ruolo di capocannoniere che bomber Palmieri si è ritagliato, promuovendo alcune individualità comunque emerse, il gruppo resta complessivamente in discussione. L’incontro con gli umbri ed i prossimi a seguire rappresentano test di media caratura, verosimilmente proficui per una valutazione specifica e da sprone per una chiusura all’altezza dei valori riconosciuti. Viaggiano sempre a pieno ritmo invece gli Under 15, domenica mattina a Supino con i pari età del Teramo. I ragazzi di mister Carinci, secondi alle spalle della Roma nel Girone F, possono già essere definiti una risorsa per la Società, capace di individuare il meglio nel panorama dei classe 2001 e di conseguenza creare le condizioni ideali per fare emergere le doti a disposizione. La qualità espressa ha prodotto con ampio anticipo l’approdo ai play off, la partecipazione per diritto acquisito al Trofeo Nike, dove si incroceranno le più forti compagini di categoria in ambito nazionale, una continuità nelle prestazioni che è garanzia e fondamento del percorso intrapreso. Non ancora totalmente tramontato il discorso legato ai giallorossi capoclassifica, si proverà ad incamerare l’intera posta in palio al cospetto degli abruzzesi. Completano il programma, sabato pomeriggio a Ferentino i Regionali Elite di mister Trimani con il Cinecittà Bettini per tre punti necessari nella lotta al podio del Girone B, domenica mattina a Supino i Regionali 2003 sotto età di mister Penna nel derby con la capolista Latina.

Ecco in dettaglio il programma.

CAMPIONATO PRIMAVERA TIM – 21° giornata

Sabato 05.03.2016 ore 14.30 – Supino

FROSINONE – ASCOLI

CAMPIONATO UNDER 17 SERIE A e B – 21° giornata

Domenica 06.03.2016 ore 15.00 – Ferentino

FROSINONE – PERUGIA

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 – 18° giornata

Domenica 06.03.2016 ore 11.30 – Supino

FROSINONE – TERAMO

GIOVANISSIMI REGIONALI ELITE – 18° giornata

Sabato 05.03.2016 ore 15.00 – Ferentino

FROSINONE – CINECITTA’ BETTINI

GIOVANISSIMI REGIONALI – 18° giornata

Domenica 06.03.2016 ore 9.30 – Supino

FROSINONE – LATINA

Riproduzione riservata. Copyright Frosinone Calcio © 2016

Share Now

Articoli correlati