MERCATO IN USCITA, SALVINI: “STIAMO RAGIONANDO SULLE POSIZIONI DI TRIBUZZI E MATARESE”

 In Breaking News, Prima squadra

FROSINONE – A margine delle due conferenze di presentazione ci sono state anche alcune domande per il direttore Ernesto Salvini.

Finora tre arrivi e una partenza, ci saranno altre uscite?

“Stiamo ragionando sulle posizioni di Matarese e Tribuzzi. Perché a prescindere dal fatto che è importante allenarsi con i giocatori migliori è altrettanto importante giocare con frequenza. Un ragionamento che scioglieremo nelle ultime ore. Credo che una piccola differenziazione tra i due va fatta: Tribuzzi ha avuto le sue belle soddisfazioni, è stato impiegato anche da titolare, ha dato il suo contributo ed a livello di esperienza ne ha fatta, quindi la sua collocazione altrove è meno indispensabile rispetto a quella di Matarese. Che è ragazzo di prospettiva, sicuramente, sul quale la Società punta. Ma nelle ultime 3 stagioni è stato impiegato con poca continuità. Finora anche qui non ha avuto spazio. L’emergenza del ragionamento su lui è meno impellente di quello per Tribuzzi. Ma servirà una collocazione adeguata, senza dubbio”.

Ci sono squadra interessate?

“Soprattutto su Tribuzzi. Con le prestazioni che ha fatto, ha un suo mercato ed anche come ruolo è più facilmente collocabile. Quindi per Tribuzzi è solo una questione societaria, per Matarese bisogna stare attenti a non sbagliare la destinazione. Destinazioni comunque di Lega Pro”.

L’Avellino per Tribuzzi è una destinazione possibile?

“Credo che l’obiettivo sarà quello di mandarli entrambi nella stessa Società. Sicuramente l’Avellino che dobbiamo ringraziare per come hanno fatto crescere Tribuzzi e quella piazza è una delle possibilità. Il problema grande è che Alessio ha tantissime richieste dal Nord al Sud. Mai avute tante richieste per un giocatore da quando sono qui al Frosinone”.

Articoli Recenti