PRIMAVERA 2, FROSINONE D’ASSALTO PER TORNARE A BRACCARE LA LAZIO

 In Breaking News, Settore Giovanile

E’ il match clou della 9.a giornata del girone B del campionato Primavera2. Una di quelle partite che scomodano osservatori e addetti ai lavori da tutta Italia. Ma Frosinone-Lazio non è affatto Davide contro Golia a dispetto del pedigree e dell’innegabile gap degli investimenti. Frosinone-Lazio è anche una sfida che, senza il mero disguido nella gestione dei giocatori over costato al club canarino 3 punti a Benevento (0-3 inflitto a tavolino dopo la vittoria per 1-0, ndr) la squadra di Gorgone avrebbe potuto giocare per il sorpasso in vetta, visto che le due squadre, oggi divise da 4 punti, sarebbero state separate da 1 lunghezza a favore dei capitolini.

Sabato prossimo 20 novembre alle ore 14.30 è quindi il giorno dei riflettori della ribalta accesi sul Comunale di Ferentino. I giallazzurri possono sfruttare il fattore-campo ed è auspicabile anche una maggiore freschezza mentale, in considerazione delle due settimane di pausa, 1 per il turno di stop imposto dal calendario e l’altra per gli impegni delle nazionali.

Di fronte senza ‘se’ e senza ‘ma’ ci saranno due squadre votate allo spettacolo. Ed anche gli attacchi più prolifici del campionato (23 gol i biancazzurri, 22 i giallazzurri) oltre alle difese meno perforate (8 gol incassati dalla Lazio e 10 dal Frosinone). Differenza reti minima a favore dei capitolini ma solo per effetto di quel dannato ko a tavolino.

E’ fondamentale, però, per il Frosinone mettersi tutto alle spalle, voltare pagina e rimettere in moto con la stessa determinazione e spirito garibaldino con il quale ha affrontato il primo scorcio di stagione. Quindi a suon di belle prestazioni e goleade. Come dicevamo Lazio capolista ma costretta allo 0-0 casalingo dallo Spezia e nel frattempo Stampete & soci raggiunti a 15 punti dal Cesena.

Nel Frosinone che venerdi pomeriggio svolgerà l’allenamento di rifinitura, ci saranno delle defezioni: out sicuramente la mezz’ala Peres che lamenta uno stiramento, il difensore centrale Pahic è alle prese con una lombosciatalgia e dovrebbe mercare visita anche lui, al pari di Recchiuti che ha noie ad un adduttore. Poi c’è il portiere Palmisani che ha ripreso ad allenarsi solo oggi pomeriggio dopo un mese di stop. Gorgone spera di riavere a disposizione Cangianiello. Sempre domani pomeriggio, al termine degli allenamenti, verrà diramata la lista dei convocati.

Infine per la gara designato il signor Adolfo Baratta (sezione di Rossano Calabro), assistenti Emanuele Bocca e Andrea Nasti.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

Articoli Recenti