UNDER GIALLAZZURRE, IL PUNTO SUI CAMPIONATI NAZIONALI

 In Breaking News, Settore Giovanile

Arrivato il 2020 è tempo di fare un piccolo recap sull’andamento delle categorie giovanili che partecipano al campionato nazionale, dopo la chiusura del girone d’andata.

Mister Di Michele e i suoi Under 17 hanno chiuso il 2019 con una goleada ai danni della Juve Stabia inanellando due vittorie consecutive. 21 punti conquistati in 12 match disputati, ciò significa 4° posto in classifica a pari punti con l’Ascoli e soli 2 punti di distanza dal 3° posto occupato dal Pescara. Punto forte dei 2003 del Frosinone è la capacità realizzativa, infatti i canarini hanno ad oggi il secondo attacco più prolifico del campionato con ben 28 gol segnati. 13 gol dei 28 messi a segno portano la firma di Piacentini, attaccante che in 12 gare è sempre andato a segno ad esclusione delle trasferte di Roma, Trapani e Napoli.

Situazione diversa quella dei classe 2004 guidati da mister Galluzzo. I canarini attualmente occupano l’11.a e terzultima posizione in classifica con 10 punti conquistati in 12 gare. I giallazzurri, dopo un inizio di stagione non proprio felice, sembra abbiano trovato la via giusta per abbandonare le ultime posizioni: 8 punti in 4 partite, pareggi contro la seconda e la quinta in classifica ossia Napoli e Benevento e vittorie contro Cosenza e Juve Stabia. Nonostante le sconfitte arrivate il Frosinone ha sempre lottato e combattuto sul campo fino al triplice fischio mettendo a segno almeno un gol in 11 gare su 12.

La categoria che ad ora ha portato a casa più punti è quella guidata da mister Carinci, gli Under 15.

I classe 2005, Campioni d’Inverno, guardano tutti dall’alto grazie ai 31 punti e al 1° posto in classifica, avanti a Pescara, Napoli e Roma. 12 gare disputate, un solo pareggio contro la Salernitana e una sola sconfitta, 2-0 in casa contro il Pescara. Le restanti gare tutte vittorie segnando la bellezza di 27 gol subendone solamente 9, seconda miglior difesa del campionato. Goleador della squadra l’ex Cassino Alessio D’Andrea, per lui 8 marcature totali. In fase difensiva invece, la saracinesca Stellato, con l’aiuto dei compagni, è riuscito a mantenere inviolata la porta giallazzurra in 5 gare.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

Articoli Recenti