FROSINONE-CITTADELLA 0-1, IL TABELLINO

 In Banner Post, Banner Slider, Prima squadra

FROSINONE (4-4-2): Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali (26’ st Casasola); Garritano, Boloca (15’ st Canotto), Ricci (41’ st Manzari), Zerbin (26’ st Lulic); Ciano, Novakovich (15’ st Rohden).

A disposizione: De Lucia, Minelli, Gori, Haoudi, Cicerelli, Tribuzzi, Satariano

Allenatore: Grosso.

CITTADELLA (4-3-2-1): Kastrati; Cassandro (17’ st Frare), Perticone, Adorni, Benedetti; Vita (17’ st Mazzocco), Danzi, Branca; Antonucci, Baldini (20’ st Tounkara); Okwonkwo.

A disposizione: Maniero, Cuppone, D’Urso, Beretta, Donnarumma, Ciriello, Tavedrnelli, Pavan, Mastrantonio.

Allenatore: Gorini.

Arbitro: Signor Francesco Meraviglia di Pistoia; assistenti Sigg. Gabriele Nuzzi di Valdarno e Giuseppe Maccadino di Mazara del Vallo (Tp); Quarto Uomo signor Adolfo Baratta di Rossano Calabro (Cs); Var signor Ivano Pezzuto di Lecce; Avar signor Edoardo Raspollini di Livorno.

Marcatore: 9’ pt Okwonkwo.

Note: spettatori: Spettatori totali 5.509, di cui biglietti ospiti 20; Totale incasso: euro 46.432,28; angoli: 5-3 per il Frosinone; ammoniti:15’ pt Adorni, 29’ pt Vita, 30’ pt Okwonkwo, 31’ pt Cassandro, 27’ st Benedetti, 40’ st Gatti, 48’ st Mazzocco; espulso: Gorini (allenatore del Cittadella); recuperi: 0’ pt; 5’ st.

FROSINONE – Amarezza. Tanta. Il Frosinone cede per la prima volta in questa stagione, al ‘Benito Stirpe’ passa il Cittadella grazie ad una rete al 9’ della ripresa firmata da Okwonkwo che prima e dopo la rete sbaglia almeno 4 palle gol nette. I giallazzurri mantengono l’equilibrio solo nei primi 45’ quando pareggiano anche le palle-gol, nella ripresa un’occasione di Garritano dopo la rete dei veneti e nulla di più.

 

 

Articoli Recenti