FROSINONE-MONZA 2-2, IL TABELLINO

 In Banner Post, Banner Slider, Prima squadra

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Curado, Szyminski, Capuano; Salvi, Boloca, Maiello, Gori, L. Vitale (33’ st Zampano); Iemmello (18’ st Ciano), Novakovich (32’ st Tribuzzi).

A disposizione: Iacobucci, Vettorel, Millico, Ariaudo, D’Elia, Carraro, Vitale M., Parzyszek, Brignola.

Allenatore: Nesta.

MONZA (4-3-3): Di Gregorio; Donati, Bellusci, Paletta, Carlos Augusto; Armellino (34’ st Frattesi), Scozzarella (34’ st Barberis), Barillà (27’ st D’Errico); D’Alessandro (27’ st Maric), Gytkjaer, Diaw.

A disposizione: Lamanna, Sommariva, Anastasio, Bettella, Scaglia, Ricci, Colpani, Sampirisi.

Allenatore: Brocchi.

Arbitro: Signor Antonio Di Martino della sezione di Teramo; assistenti Sigg. Salvatore Affatato della sezione di Verbania-Cusio-Ossola e Antonio Vono della sezione di Soverato (Cz); Quarto Uomo Signor Federico Dionisi della sezione di L’Aquila.

Marcatori: 17’ pt Iemmello, 19’ pt Paletta, 43’ pt Gytkjaer, 2’ st Salvi.

Note: partita a porte chiuse; angoli: 5-2 per il Frosinone; ammoniti: 31’ pt Gori, 34’ pt Salvi, 5’ st Maiello, 20’ st Bellusci, 27’ st Diaw, 27’ st Vitale, 30’ st Maric; recuperi: 0’ pt; 4’ st

FROSINONE – Un grande Frosinone pareggia con il Monza 2-2 in rimonta e alla fine può recriminare per un rigore non concesso a 4’ dal 90’ e per almeno 3 parate decisive di Di Gregorio. Partita scoppiettante. Il Monza va al riposo sul 2-1 ma il Frosinone non demerita. I giallazzurri passano con Iemmello al 17’ ma subiscono il  pari quasi immediato di Paletta. Nel finale azione in fotocopia con quella del provvisorio vantaggio canarino, Scozzarella serve Gytkjaer che sfrutta anche un rimpallo fortunoso sulle gambe di Szyminski e infila il 2-1. In avvio di ripresa Salvi fa 2-2. E poi solo Frosinone, al Monza solo un’occasione sprecata da Diaw sulle mani di Bardi.

Articoli Recenti