FROSINONE-PARMA 2-2, IL TABELLINO

 In Banner Post, Banner Slider, Prima squadra

FROSINONE (4-3-3): Ravaglia; Brighenti (15’ st Cotali), Gatti, Szyminski, Zampano; Rohden (25’ st Charpentier), Maiello, Boloca; Canotto (31’ st Garritano), Ciano (31’ st Iemmello), Zerbin (25’ st Tribuzzi).

A disposizione: De Lucia, Palmisani, Vitale, Haoudi, Satariano, Bevilacqua, Koblar.

Allenatore: Grosso.

PARMA: Buffon; Sohm, Balogh, Osorio, Gagliolo; Schiattarella (33’ st Brugman), Juric; Man (41’ st Iacoponi D.), Vazquez (33’ st Camara), Brunetta; Tutino (20’ st Benedyczak).

A disposizione: Turk, Colombi, Iacoponi S., Dierckx, Zagaritis, Busi, Valenti.

Allenatore: Maresca.

Arbitro: Signor Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia; assistenti Sigg. Alessandro Costanzo di Orvieto (Terni) e Matteo Passeri di Gubbio (Perugia); Quarto Uomo Sig. Davide Moriconi della sezione di Roma2; Var Sig. Luca Banti della sezione di Livorno, Avar Sig. Alessandro Lo Cicero della sezione di Brescia.

Marcatori: 30’ pt Zerbin, 40’ pt Tutino, 8’ st Man, 44’ st Charpentier.

Note: spettatori: Spettatori totali 5.094, di cui biglietti ospiti 50, per un incasso totale di euro 37.848,00; angoli: 9-5 per il Frosinone; ammoniti: 26’ pt Balogh, 36’ pt Gatti, 11’ st Gagliolo; recuperi: 1’ pt; 4’ st.

FROSINONE – Bellissima come poche partite giocate al ‘Benito Stirpe’. Intensa, agonisticamente di gran livello. Il Frosinone mette paura al Parma che poi ribalta il parziale ma i canarini agguantano il 2-2 al 93’ con Charpentier. Festa giallazzurra funestata dalla notizia della morte di un tifoso, colpito da un malore all’ingresso allo stadio. Frosinone e Parma erano andate al riposo sull’1-1 dopo 45’ bellissimi ma a recriminare poteva essere senza dubbio la squadra di Grosso che dopo essere passata in vantaggio al 30’ con un gol dell’esordiente Zerbin sfiora per 3 volte il 2-0 e al 40’ doveva subire il pari sull’unica azione in verticale della formazione emiliana. In avvio di ripresa il 2-1 di Man ma in campo c’è solo la squadra di Grosso che nel finale trova il pari con un altro esordiente.

Articoli Recenti