FROSINONE-SALERNITANA 0-0, IL TABELLINO

 In Banner Post, Banner Slider, Prima squadra

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Salvi, Szyminski, Curado; Beghetto, Rohden, Carraro, Maiello, Zampano; Ciano (33’ st Kastanos), Parzyszek.

A disposizione: Iacobucci, Capuano, Gori, Tabanelli, Tribuzzi, Vitale, Boloca.

Allenatore: Nesta.

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyomber, Mantovani; Casasola, Kupisz (41’ st Dziczek), Di Tacchio, Capezzi (17’ st Schiavone), Lopez (41’ st Veseli); Giannetti (17’ st Tutino), Djuric (26’ st Gondo).

A disposizione: Adamonis, Cicerelli, Karo, Iannoni, A. Anderson, Bogdan,  Antonucci.

Allenatore: Castori (squalificato), in panchina Bocchini.

Arbitro: Signor Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta (Bari); assistenti Sigg. Edoardo Raspollini della sezione di Livorno e Alessio Berti della sezione di Prato; Quarto Uomo Signor Valerio Marini della sezione di Roma1.

Note: partita a porte chiuse; angoli: 9-5 per il Frosinone; ammoniti: 28’ st Aya, 33’ st Carraro; recuperi: 1’ pt; 5’ st.

FROSINONE – Pari a reti bianche scoppiettante tra Frosinone e Salernitana, con almeno 4-5 occasioni nitide per i giallazzurri compresa una traversa colpita da Rohden nella ripresa. Alla squadra di Nesta è mancato solo il fiocco su una partita eccellente sotto il profilo dell’attenzione e dell’intensità anche se è venuto un po’ meno cinismo e precisione sottoporta.

Articoli Recenti