FROSINONE-TERNANA 3-2, IL TABELLINO

 In Banner Post, Banner Slider, Prima squadra

FROSINONE (4-3-3): Turati (30’ st Loria); Oyono (37’ st Monterisi), Lucioni, Szyminski (30’ st Kalaj), Cotali; Lulic (18’ st Kujabi), Boloca, Haoudi (37’ st Selvini); Caso (30’ st Garritano), Moro (37’ st Parzyszek), Rohden (26’ st Ciervo).

A disposizione: Marcianò, Macej, Maestrelli, Satariano, Bracaglia, Cangianiello.

Allenatore: Grosso.

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli (25’ st Krapikas); Ghiringhelli, Diakité, Capuano (37’ st Corrado), Martella (37’ st Sorensen); Proietti (30’ st Di Tacchio), Agazzi, Palumbo; Partipilo, Pettinari; Donnarumma.

A disposizione: Vitali, Celli, Boben, Rovaglia, Paghera, Defendi, Ferrante, Spalluto.

Allenatore: Lucarelli.

Arbitro: sig. Ermanno Feliciani di Teramo; assistenti sigg. Pasquale Capaldo di Napoli e Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore.

Marcatori: 14’ st Lucioni, 21’ Partipilo, 23’ st Szymisnki, 24’ st Martella, 27’ st Ciervo.

Note: spettatori totali 732 (92 ospiti); incasso euro 4.246,00; angoli: 8-2 per il Frosinone; ammoniti: 46’ st Kalaj; recuperi: 2’ pt; 4’ st.

FROSINONE – Pari a reti bianche tra giallazzurri e rossoverdi dopo 45’ e fuochi d’artificio in 13’ della ripresa tra il 14’ e il 27’, con una partita giocata in maniera sicuramente più godibile e sfrontata dalle due squadre, al netto di qualche disattenzione da limare. Il Frosinone batte 3-2 la Ternana e si tuffa nella settimana che porterà all’esordio ufficiale in Coppa Italia a Monza. Giallazzurri avanti con Lucioni al 14’, pari di Partipilo al 21’, quindi Szymisnki fa 2-2 al 23’, Martella rimette tutto in parità al 24’ e per chiudere ci pensa Ciervo a regalare la vittoria alla squadra di Grosso.

Articoli Recenti