PRIMAVERA2, IL FROSINONE RICEVE LO SPEZIA PER CONTINUARE SULLA CRESTA DELL’ONDA

 In Breaking News, Prima squadra

Si gioca mercoledi 12 maggio alle ore 11 sul terreno del Comunale di Ferentino la gara di recupero della 12.a giornata del campionato Primavera2 che vedrà di fronte il Frosinone di mister Marsella allo Spezia di mister Bonacina. Squadra divise da 4 punti, i liguri a 28 e i ciociari a 24. Frosinone in grande ascesa sia sotto il profilo dei risultati (2 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 4 gare, l’ultimo pari sul campo della supercorazzata Napoli) che chiaramente del morale, dall’altra parte i ‘blancos’ dell’ex tecnico della Primavera della Lazio hanno vinto in casa il recupero della 2.a di campionato contro il Crotone (2-0) dopo aver perso la precedente in casa del Lecce.

Per il Frosinone è il penultimo recupero dei 5 in programma, l’ultimo si gioca il 16 maggio a Reggio Calabria. Poi ci sarà il Cosenza a Ferentino (calabresi già retrocessi) e la trasferta di Pisa chiuderà la stagione regolare.  Maestrelli & soci si sono attestati poco più sopra della metà classifica e l’obiettivo dichiarato è quello di superare il limite dei 31 punti della scorsa stagione, quando il campionato venne poi sospeso per la pandemia. Quanto ai liguri, oltre alle due gare che chiuderanno la regular season, dopo il recupero con i giallazzurri ci sarà quello con la capolista Pescara che ha 2 gare da recuperare rispetto al Lecce, secondo a -1.

I giallazzurri si presentano all’appuntamento che consentirebbe loro di accorciare a -1 dallo Spezia stesso con tanto entusiasmo, rinvigorito dalla ottima performance generale in casa del Napoli e dalla condizione strepitosa di alcuni ragazzi, tra questi il capocannoniere del girone B, Vitalucci (13) ma anche i vari Mattarelli, Maestrelli, Santarpia, Nigro ecc. Marsella per l’occasione dovrà fare a meno ancora di Morelli, Vecchi, Selvini, Vilardi e Pacetti. Tra i pali la conferma di Trovato, sfortunato Vettorel che avrebbe potuto giocare gare ufficiali solo nei recuperi ma un problema fisico lo ha frenato prima della gara in Campania. Convocato anche l’attaccante Luciani che ha fatto il suo esordio in serie B negli ultimi 3’ di Reggina-Frosinone. La gara infine verrà diretta dal signor Simone Taricone di Perugia, coadiuvato dagli assistenti Antonio D’Angelo e Andrea Bianchini sempre di Perugia.

Giovanni Lanzi

Articoli Recenti