TRAPANI-FROSINONE 0-0, IL TABELLINO

 In Banner Post, Banner Slider, Prima squadra

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Pirrello, Pagliarulo, Buongiorno; Kupisz, Odjer (19’ st Scaglia), Colpani (12’ st Taugourdeau), Coulibaly (36’ Aloi), Grillo (36’ Biabiany); Pettinari, Dalmonte.

A disposizione: Kastrati, Stancampiano, Ben David, Scognamillo, Evacuo, Fornasier, Piszczek, Fili.

Allenatore: Castori

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Salvi, Rohden (42’ Haas), Maiello (26’ st Gori), Tabanelli, D’Elia (42’ Beghetto); Citro (1’ st Ardemagni), Novakovich (36’ st Paganini).

A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Zampano, Haas, Matarese, Tribuzzi, Vitale, Krajnc.

Allenatore: Nesta.

Arbitro: sig. Lorenzo Illuzzi di Molfetta (Ba); assistenti sigg. Andrea Capone della sezione di Palermo e Davide Miele della sezione di Torino; IV Uomo sig. Matteo Marchetti di Ostia Lido (Roma).

Note: angoli: 5-4 per il Frosinone; ammoniti: 44’ pt Odjer, 28’ st Scaglia, 32’ st Ariaudo, 45’ st Taugourdeau, 46’ st Capuano; recuperi: 0’ pt; 4’ st; 1’ di silenzio per le vittime della pandemia da Covid-19.

TRAPANI – Chiusi a doppia mandata i protocolli nel cassetto, il pallone è tornato a rotolare a pieno regime anche nel campionato Cadetto. Zero a zero tra granata siciliani al termine di una gara che il Frosinone ha cercato di vincere come ha potuto, scontrandosi con due ottime parate del portiere di casa Carnesecchi e con una bella occasione non sfruttata da Tabanelli in avvio di ripresa. Per i padroni di casa due palloni maligni che nel prkmo tempo hanno sfiorato il palo alla sinistra di Bardi.  Col pari del Crotone, le distanze dal secondo posto retano immutate. Curiosità: dopo 14 gare il Trapani non subisce gol.

Articoli Recenti