UNDER 16 DEVASTANTE, ROMA BATTUTA 3-0 A DOMICILIO

 In Breaking News, Settore Giovanile

ROMA: Baldi, L. D’Alessio, Falasca, Pisilli (dal 19’ st Padula), Catena, F. D’Alessio, Koffi, Lilli (dal 27’ st Ciuferri), Simone (dal 7’ st Mirimich), Pagano (dal 27’ st Fulvi), Cherubini.
A disposizione: Del Bello, Pellegrini, Tomaselli, Mancini.
Allenatore: Parisi.
FROSINONE: Zizzania, Rosati, Cialone (dal 32’ st Benacquista), Maura, Pera, Calvani, Navarra, Cangianiello, Selvini (dal 37’ st Ramieri), Recchiuti (dal 32’ st Frasca), Ferrieri (dal 25’ st Mascolo).
A disposizione: Palmisani, Boni, Falcone, Ceccarelli, Bianchi.
Allenatore: Galluzzo.
Arbitro: Marco Di Loreto sezione di Terni; Assistenti: Stefano Di Maggio sezione di Roma 1 e Valerio Spagnoli sezione di Civitavecchia.
Marcatori: 41’ pt Recchiuti (Frosinone), 23’ st e 28’ st Selvini (Frosinone).
Note: ammoniti: 38’ pt Cialone (Frosinone); recupero: 1’ pt e 2’ st.
ROMA – Tris del Frosinone! I canarini guidati da mister Galluzzo superano 3-0 la capolista Roma e salgono a quota 23 punti. Colpo importante anche da un punto di vista morale, i giallazzurri hanno sfoderato una super prestazione ed hanno messo KO la compagine allenata da mister Parisi. Il match è stato in equilibrio per gran parte del primo tempo ma a 4 minuti dalla fine della prima frazione, il Frosinone passa in vantaggio con un capolavoro del numero 10: Recchiuti parte dalla sinistra e converge verso il centro dribblando due avversari e, creando lo spazio giusto per il tiro, lascia partire un destro ad incrociare che beffa Baldi e fa 0-1. Nella ripresa gli ospiti continuano ad attaccare e a rendersi molto pericolosi, soprattutto in contropiede. Proprio in ripartenza viene siglato il gol del raddoppio. Selvini viene servito splendidamente e, arrivato a tu per tu con il numero 1 giallorosso, non sbaglia e insacca in rete. Al 28’ minuto del secondo tempo è ancora Selvini a salire in cattedra e a chiudere definitivamente il match. Il numero 9 è abile ad evitare la retroguardia capitolina con una finta di tiro e a beffare ancora l’estremo portiere avversario proprio all’incrocio dei pali.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

 

Articoli Recenti