MINELLI, LA SINCERITA’ DEL PROTAGONISTA: “SPERO CI SIA ANCORA SPAZIO, IO SONO PRONTO”

 In Breaking News, Prima squadra

FROSINONE – Esordio stagionale, ritorno in serie B dopo oltre 2 anni mezzo da quel Padova-Livorno dell’11 maggio 2019, due parate importanti nel primo tempo: per Stefano Minelli, discreto vice all’ombra di Ravaglia, una serata da incorniciare.

Grandissima parata ad inizio secondo tempo. Quanto hai atteso questo momento?

“Ho atteso troppo, devo ringraziare i compagni perché mi hanno fatto sempre sentire importante. Già quando sono venuto qui mi aspettavo sinceramente di giocarmela un po’ di più. Stasera c’è stata l’occasione, sono contento di essermi fatto trovare pronto”.

Charpentier ha segnato ma sul successo c’è anche il tuo zampino. Soddisfatto della tua prestazione?

“Sono contento perché non giocavo da maggio dello scorso anno. Non ho passato dei giorni tranquilli, anche perché non sapevo nulla. Ma devo ringraziare una persona, il ‘prof’ Vittorio Carello. Quando sono arrivato non avevo fatto la preparazione e ogni giorno ci mettevamo a lavorare in palestra per ritrovare la forma”.

Due interventi salva risultato alla tua prima presenza con il Frosinone. Come hai vissuto questi mesi in cui non hai giocato?

“E’ normale che quando non giochi, se da una parte sei contento perché la squadra gira, dall’altra aspiri a giocare. Non nego che gennaio ero sul punto di andare via. Perché ero venuto qui per giocarmela, come ho detto. Non è stato facile però fa parte del mio percorso perché ogni volta che faccio qualcosa di bello, arriva la batosta e poi si ripresenta qualcosa di bello per me. Lo scorso anno ho portato bene, sono entrato ed abbiamo vinto il campionato. Quest’anno spero ci sarà ancora l’occasione di farmi trovare pronto”.

Tre punti importanti per il Frosinone. Ora subito una partita difficile ad Ascoli.

“Quasi uno scontro diretto. Il campionato è ancora lungo, con 2 vittorie si possono aprire degli spiragli bellissimi, con 2 sconfitte devi guardarti dietro. Bisogna sempre farci trovare pronti”.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

Articoli Recenti