NOVAKOVICH: “ANDIAMO AVANTI, CREDIAMOCI TUTTI: NOI E I TIFOSI”

 In Breaking News

TRIESTE – Ha messo il sigillo al match, realizzando il suo quinto gol stagionale e infiocchettando una prestazione di cuore e sostanza nonostante quel problema fisico che domenica sera lo aveva costretto ad uscire anzitempo dal campo nella sfida di gara-1 con i friulani.

L’attaccante serbo-americano Novakovich sa benissimo che l’impresa non è questa, ormai alle spalle, ma quella ancora da conquistare alla fine delle prossime due partite di finale.

Novakovich, due a zero e il Frosinone va in finale con un tuo gol. Meglio di così…

“Sono contento per il gol e soprattutto per la vittoria. Andiamo avanti e crediamoci tutti”.

Ti abbiamo visto uscire dal campo nella ripresa. Come stai fisicamente?

“Sto bene, ho un piccolo problema alla caviglia ma è tutto a posto”.

Adesso mancano le ultime due partite di finale con lo Spezia. Dovete recuperare le energie, sarete pronti per gli impegni?

“Certamente, i prossimi giorni saranno importantissimi per recuperare fisicamente e mentalmente. Godiamoci questa vittoria e poi pensiamo che possiamo farcela”.

Quanto credevate a questa vittoria?

“Tutti ci credevamo e lo ripeto: sono molto contento”.

Un messaggio ai tifosi, visto che il tuo italiano è già buono.

“Grazie  e… crediamoci tutti insieme”.

 

 

Articoli Recenti