CASASOLA: “NEL PRIMO TEMPO MERITAVAMO DI PIU’, POI QUESTA E’ LA SERIE B…”

 In Breaking News, Prima squadra

FROSINONE – Secondo scampolo di gara ufficiale per il terzino Casasola. Che ha anche l’opportunità di presentarsi ufficialmente ai tifosi.

Secondo lei  è solo un caso che il Frosinone non riesca a sbloccarsi in casa?

“Penso sia strano che quando giochiamo in casa davanti ai nostri tifosi ci accada questo. Anche oggi abbiamo disputato una buona gara soprattutto nel primo tempo, siamo stati un po’ sfortunati perché secondo me se i primi 45’ fossero terminati 1-0 per il Frosinone nessuno avrebbe detto nulla. Poi sappiamo come le partite in serie B sono difficili, un episodio può fartela perdere. Capisco i tifosi ma la cosa più importante è che noi vogliamo sbloccarci, vincere e fare bene davanti alla nostra gente. E siamo sulla strada giusta”.

Frosinone è la piazza giusta per emergere e cercare spazio in un torneo così difficile come la serie B?

“Sì. Sono venuto qui convinto e deciso. Conosco il lavoro svolto dal Frosinone negli ultimi anni, sono straconvinto che sia un posto dove si può crescere e sviluppare un buon calcio. Ci sono tutti i presupposti per fare bene. Sono molto contento. Anche se oggi abbiamo perso dobbiamo pensare che questa sia la strada giusta”.

Lei è entrato verso gli ultimi minuti, come ha visto la squadra?

“Ripeto, soprattutto nel primo tempo meritavamo molto di più. Poi loro hanno buttato palloni in avanti, ci hanno fatto gol. Da quel momento in poi, come tutte le partite di serie B, gli ultimi 20’ diventano difficili: si sono chiusi dietro, giocando fuori e nella posizione di vantaggio, è normale che accada. Poi noi non siamo stati nemmeno bravi a trovare gli spazi giusti”.

Casasola, come si trova a Frosinone e cosa ha pesato in questa scelta?

“Mi trovo molto bene, sto ancora conoscendo ancora l’ambiente. Ma come ho detto prima sono venuto convinto del lavoro di questa Società, del tecnico e dello staff. E poi conosco anche diversi giocatori contro i quali ho giocato nel passato. Ci sono tutti i presupposti per un campionato importante”.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

Articoli Recenti