CHARPENTIER: “LA MIA DOPPIETTA? GRAZIE ALLA SQUADRA”

 In Breaking News, Prima squadra

FROSINONE – Sei gol per lui ma non solo è il capocannoniere del Frosinone ma è il giocatore più decisivo del ranking di attaccanti a disposizione di Grosso. Sei gol in 438’ giocati vuol dire una rete ogni 73’. Una marcia da bomber di razza per il giocatore franco-congolese che in maglia giallazzurra sta avendo quella consacrazione che solo due stagioni sfortunate gli avevano rinviato.

Gabriel quanto ti senti importante per questo Frosinone? I tuoi gol sono belli e pesantissimi.

“Mi sento importante come tutti i compagni di squadra con i quali mi trovo benissimo. Quanto ai gol, debbo dire grazie alla squadra”

Charpentier, altri due gol che purtroppo non sono bastati. Che partita è stata secondo te?

“Una partita molto difficile, abbiamo creato tante occasioni ma rischiando fino a realizzare il gol del pareggio alla fine. Sono molto contento per i miei due gol”.

Gabriel al di là dei tuoi due gol, quanto sei arrabbiato per questi due punti persi?

“Sono tanto arrabbiato per non averla vinta. Ma sono già concentrato per la prossima, che vogliamo vincere”.

Bisogna essere pronti per la Cremonese?

“Certo, dobbiamo farci trovare pronti”.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

Articoli Recenti