COPPA ITALIA PRIMAVERA, IL FROSINONE SCONFITTO 2-1 DALL’ASCOLI

 In Breaking News, Settore Giovanile

ASCOLI: Becchi, Signorini, D’Ainzara, Gurini, Luciani, Rossi, Franzolini, Carano, Rizzi (5’ st Palazzino), Ceccarelli (18’ st Mancini), Riccardi (25’ st Marucci).

A disposizione: Illuzzi, Petrazzuolo, Pacini, Nicolai, Nacciarriti, Di Matteo, Re, Gucci, Manari.

Allenatore: Pergolizzi.

FROSINONE: Palmisani, Potenziani, Pahic, Peres, Giordani, Benacquista, Di Palma (11’ st Recchiuti), Tonye Tonye (11’ st Bianchi), Selvini (29’ st Cangianiello), Favale, Piacentini (16’ st Stampete).

A disposizione: Barzanti, Maestrelli, Bruno, Milazzo, Jirillo.

Arbitro: sig. Luca Zucchetti di Foligno; assistenti sigg. Melchiorre Mirco Carpi di Orvieto e Federico Pragiola di Terni.

Marcatori: 26′ st Giordani, 32’ st e 39’ st Gurini.

Note: angoli: 9-4 per il Frosinone; ammoniti: Luciani, Franzolini, Petrazzuolo,  Marucci,18’ pt Tonye Tonye, 6’ st Peres, 27’ st Maestrelli, 90’ Giordani; recuperi: 0’ pt; 4’ st.

FOLIGNANO (AP) – E’ l’Ascoli di Pergolizzi a conquistare l’accesso ai sedicesimi di finale della Coppa Italia, ma i giallazzurri di mister Gorgone possono recriminare non poco. Infatti 2-1 il Frosinone dopo un primo tempo abbastanza equilibrato era riuscito a passare in vantaggio con con Giordani al 26’ della ripresa. Ma al 32′ e poi in piena zona Cesarini per due volte Gurini ha prima riequilibrato le sorti della gara e poi ha deciso la sfida che manda al turno successivo. Per i giallazzurri adesso rimane solo il campionato, sabato (ore 14) si riparte con la gara interna con lo Spezia. L’imperativo è quello di mettersi alle spalle le due sconfitte in 4 giorni tra campionato e Coppa.

Articoli Recenti