FROSINONE-COMO 2-0, IL TABELLINO

 In Banner Post, Banner Slider, Prima squadra

FROSINONE (4-2-3-1): Turati; Oyono, Lucioni, Szyminski, Cotali; Boloca, Kone (29’ st Lulic); Rohden (42’ st Sampirisi), Garritano (29’ st R. Insigne), Caso (19’ st Ciervo); Moro (19’ st Mulattieri).

A disposizione: Loria, Lulic, Bocic, Ravanelli, Kalaj, Oliveri, Borrelli, Frabotta.

Allenatore: Grosso.

COMO (4-4-2): Ghidotti; Vignali (29’ st Cutrone), Scaglia, Binks, Ioannou (1’ st Cagnano); Kerrigan, Faragò, Celeghin (1’ st Baselli), Parigini (20’ st Blanco); Mancuso, Cerri (41’ st Gabrielloni).

A disposizione: Bolchini, Zanotti, Da Riva, Solini, Odenthal, Delli Carri.

Allenatore: Gattuso (in panchina Guidetti).

Arbitro: sig. Davide Massa di Imperia, assistenti Giovanni Baccini di Conegliano Veneto (Tv) e Antonio Severino di Campobasso. Quarto Uomo Gianluca Grasso di Ariano Irpino (Av), Var Eugenio Abbattista di Molfetta, Avar Matteo Bottegoni di Terni.

Marcatore: 22’ pt Kone (F), 26’ st Mulattieri (F).

Note: spettatori totali 6.879 (ospiti 117) compresi abbonati (dato da comunicare); totale incasso compreso rateo abbonamenti: euro 46.000,00; angoli: 8-5 per il Frosinone; ammoniti: 34’ pt Faragò (C), 5’ st Baselli (C), 22′ st Cotali (F), 49′ st Gabrielloni (C); recuperi: 0’ pt; 4’ st.

FROSINONE – Un gol di Kone, firmato al 22’ del primo tempo, e il raddoppio di Mulattieri al 26’ della ripresa consegnano al Frosinone 3 punti in classifica e il primo posto a braccetto con Brescia e Reggina al termine di una partita perfetta nella quale il Como non ha sfruttato un paio di palloni invitanti. Il portiere lariano Ghidotti evita comunque, soprattutto nel primo tempo, un passivo molto più ampio. Lo spettacolo del pomeriggio colorato di giallazzurro si chiude con la squadra a raccogliere gli applausi sotto la Nord. Frosinone a 9 punti in classifica dopo 4 giornate.

Articoli Recenti