FROSINONE-COSENZA 0-2, IL TABELLINO

 In Banner Post, Banner Slider, Prima squadra

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Szyminski; Salvi (14’ st  Kastanos), Rohden (14’ st Dionisi), Maiello, Tabanelli (12’ pt Tribuzzi), Beghetto (32’ st Zampano); Ciano, Novakovich (32’ st Parzyszek).

A disposizione: Iacobucci, Curado, Ardemagni, Boloca, D’Elia, Carraro, Vitale.

Allenatore: Nesta.

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Idda, Legittimo (42’ st Schiavi); Bittante, Bruccini, Sciaudone, Vera (22’ st Corsi); Bahlouli (20’ st Kone); Baez, Carretta (42’ st Sacko).

A disposizione: Matosevic, Petre, Bouah, Ba, Borrelli, Maresca, La Vardera, Sueva.

Allenatore: Occhiuzzi.

Arbitro: Signor Marco Di Bello della sezione di Brindisi; assistenti Sigg. Pasquale De Meo della sezione di Foggia e Pasquale Capaldo della sezione di Napoli; Quarto Uomo Signor Manuel Volpi della sezione di Arezzo.

Marcatore: 1’ e 25’ st Caretta.

Note: partita a porte chiuse; angoli: 6-5 per il Cosenza; ammoniti: 20’ pt Bahlouli, 32’ pt Brighenti, 37’ pt Ciano, 39’ pt Carretta, 27’ st Dionisi; recuperi: 2’ pt; 5’ st.

FROSINONE – Due gol di Carretta al 1’ e al 25’ della ripresa regalano la prima vittoria stagionale al Cosenza e mettono il Frosinone di fronte al secondo ko di fila. Brutto e inatteso. Un ricordo, almeno per ora, la difesa imbattuta e le vittorie di fila. Il Frosinone, che era stato accolto all’ingresso del ‘Benito Stirpe’ da uno striscione dei propri tifosi: “Onorateci combattendo, lontano da voi stiamo soffrendo”, deve ritrovarsi rapidamente.

Articoli Recenti