UNDER 14 ÉLITE, FROSINONE CAPOLISTA! I GIALLAZZURRI ABBATTONO L’ACCADEMIA CALCIO ROMA (4-1)

 In Breaking News, Settore Giovanile

FROSINONE: Giora, Summa, Carlaccini, Mancini, Marini, Reali, Stangoni (dal 20’ st Cascone), Rosa, D’Amico (dal 7’ st Ciucci), Callara, Carpentieri.
A disposizione: Cera, Pantano, Bonanni, D’Arpino, Nigro.
Allenatore: Broccolato.

ACCADEMIA CALCIO ROMA: Crocetti, Legler, Gubbiotti, Greco, Forlini, S. Cascioli, Tiberi, Belfiore, Rizzo, Puglielli, C. Cascioli.
A disposizione: Vaccaro, Carpita, Vagnarelli, Calcabrini, Lupi, Perella, Cifani, Santo.
Allenatore: Salerno.

Arbitro: sig. Mastronardi Valerio della sezione di Frosinone.

Marcatori: 15’ pt rig. e 22’ pt Carpentieri (Frosinone), 18’ pt rig. Forlini (Accademia Calcio Roma), 20’ pt Stangoni (Frosinone), 7’ st Mancini (Frosinone).

FERENTINO – Prestazione di alto livello e tre punti che per il Frosinone valgono il primato in classifica in solitaria ai danni proprio dell’Accademia Calcio Roma. Nel girone d’andata la compagine capitolina si è imposta per 1-0 grazie al gol di Costantino siglato a metà della prima frazione.
I giallazzurri approcciano benissimo al match, vogliosi di riscattare il match d’andata si riversano nella metà campo avversaria e proprio al 14 minuto di gioco hanno la prima chiara occasione pericolosa. Gubbiotti ferma in maniera irregolare Stangoni in area di rigore, per il signor Mastronardi della sezione di Frosinone non ci sono dubbi e assegna il penalty: dal dischetto Carpentieri è glaciale e porta i suoi in vantaggio.
Capovolgimento di fronte, ancora un calcio di rigore, questa volta ad essere atterrato fallosamente in area di rigore è Rizzo dell’Accademia Calcio Roma. Alla battuta si presenta Forlini che batte Giora e ristabilisce la parità.
Due minuti dopo Carlaccini veste i panni da assist man e dall’out di sinistra mette un cross pennellato per Stangoni che è bravo a impattare e a trafiggere il numero 1 avversario.
Le emozioni non finiscono perché prima della fine del primo tempo c’è spazio per un’altra marcatura del Frosinone.
Carpentieri si mette in proprio, riceve palla sulla fascia destra, si accentra, supera un avversario e lascia partire un sinistro che si insacca alle spalle del portiere e porta il Frosinone sul parziale 3-1.
Nella ripresa il Frosinone continua ad avere in mano il pallino del gioco e al 7’ minuto chiude definitivamente i giochi con un bellissimo gol di Mancini: Rosa recupera un buon pallone sulla fascia destra, crossa nel mezzo per il numero 4 che stoppa di petto e al volo calcia sotto l’angolino.

Ufficio Stampa
Frosinone Calcio

Articoli Recenti