GATTI: “ERA FONDAMENTALE VINCERE, ORA A PISA E PARMA SENZA RISPARMIARCI”

 In Breaking News, Prima squadra

FROSINONE – Al rientro dopo la giornata di squalifica, doppietta e prestazione di livello per Federico Gatti.

Gatti, una doppietta personale in un momento fondamentale della stagione per il Frosinone. Che valore ha questa partita e quali le tue emozioni ora che è finita la gara?

“Oggi era una di quelle partite importantissime. Era fondamentale vincere, in più sono arrivati questi due gol e non mi sembra nemmeno vero ma ripeto: dovevamo vincere e lo abbiamo fatto. Arrivavamo da un periodo un po’ complicato”.

Federico, stai mettendo insieme prestazioni impressionanti e stai anche segnando molto, dove pensi puoi ancora migliorarti?

“Su tantissime cose, ne parlavamo poco fa proprio con il mister. Farò tutto il possibile pur di migliorarmi”.

In poche giornate primo gol, prima espulsione, ora prima doppietta.

Dove fissi l’asticella, in cosa devi e vuoi migliorare?

“L’asticella per me è migliorare giorno dopo giorno, a fine anno tracceremo una linea anche a livello di collettivo e puntiamo ad arrivare più in alto possibile. Restando sempre con i piedi per terra”.

Ti aspettavi di trovare il Frosinone così in alto in questo campionato? E ora c’è il Pisa capolista.

“Noi abbiamo dimostrato che possiamo giocarla con tutte. Abbiamo due gare complicatissime, Pisa e Parma entrambe fuori casa ma sono altre due gare fondamentali: daremo tutto e solo dopo penseremo a riposarci”.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

Articoli Recenti