UNDER 15, CROLLA IL FROSINONE A FERENTINO. LA REGGINA PORTA A CASA LA VITTORIA (2-3)

 In Breaking News, Settore Giovanile

FROSINONE: Marini, Riccone, Tiberi (dal 17’ st Cazora), Caliandro, Dolciami, Falli, De Filippis (dal 17’ st Lombardo), Diodati, Fiorito, Zorzetto (dal 29’ st Tocci), Buonpane (dal 29’ st Belli).
A disposizione: Bracaglia, Mariniello, Sterbini, Oscurato.
Allenatore: Mizzoni.

REGGINA: De Lorenzo, Misefari, Cosmano, Guerrisi, R. Zagari, Ramondini, Gatto (dal 21’ st Brutto), Veron, Cosentino, Parafioriti, Malara (dal 30’ st Greco).
A disposizione: L. Zagari, Panuccio, Zito.
Allenatore: Cassalia.

Arbitro: sig. Musumeci della sezione di Cassino; assistenti sigg. Iudicone della sezione di Formia e Valdimann della sezione di Frosinone.

Marcatori: 6’ pt, ,11’ pt e 27’ st Cosentino (Reggina), 18’ pt Diodati (Frosinone), 10’ st Fiorito rig. (Frosinone).

Note: ammoniti: Gatto (Reggina), De Lorenzo (Reggina); recupero: 1’ pt e 4’ st.

FERENTINO – Si ferma l’imbattibilità del Frosinone under 15, dopo sei risultati utili consecutivi è arrivata la sconfitta contro la Reggina.
Il risultato sfavorevole costa ai giallazzurri il sorpasso da parte del Napoli e il tentativo di fuga della Roma a due giornate dal termine.
La Reggina comincia il match con il piede sull’acceleratore passando in vantaggio dopo 6 minuti dal fischio d’inizio e raddoppiando 5 minuti dopo con lo stesso marcatore, l’attaccante numero 9, Cosentino.
Sempre nella prima frazione il Frosinone accorcia le distanze e si porta sull’1-2 grazie al gol di Diodati direttamente da calcio piazzato.
Nella ripresa mister Mizzoni registra la squadra e al 10’ minuto trova il gol del pareggio con un penalty battuto perfettamente da Fiorito. Al 27’ minuto arriva la doccia fredda per i canarini perché Cosentino finisce sul tabellino dei marcatori per la terza volta e segna il gol che regala alla Reggina tre punti.

Ufficio Stampa
Frosinone Calcio

Articoli Recenti