UNDER 16, IL NAPOLI VINCE 1-4 CON IL FROSINONE

 In Breaking News, Settore Giovanile

FROSINONE: Grasso, Shkambaj (dal 27’ st Pelosi), D’Auria, Silvestri (dal 27’ st Di Cristofaro), Iachini, Saputo, Centra, Orlandi (dal 14’ Chianese), Mezsargs (dal 27’ st Fiorletta), Coiro, Lusciano (dal 14’ st Buttarazzi).
A disposizione: Romano, De Rita, Ambrosini, Di Francesco.
Allenatore: Galuppi.

NAPOLI: Puca, Puzone, De Crescenzo, D’Angelo, Esposito, Gambardella, Malasomma (dal 27’ st Borrelli), De Chiara (dal 38’ st Cantone), Pinzolo (dal 19’ st Raggioli), Parisi (dal 19’ st Borriello), Stasi (dal 38’ st Campanile).
A disposizione: Petrone, Avvisati, De Rosa, Dionisio.
Allenatore: Galizia.

Arbitro: sig. Corona Matteo della sezione di Roma 1; assistenti sigg. Nardozi e Agostino della sezione di Roma 1.

Marcatori: 37’ pt Stasi (Napoli), 10’ st Pinzolo (Napoli), 14’ st Malasomma (Napoli), 22’ st Centra (Frosinone), 39’ st Borriello (Napoli).

Note: ammoniti: Parisi (Napoli), Borriello (Napoli); recupero: 0’ pt e 3’ st.

FERENTINO – Sconfitta per i ragazzi allenati da mister Galluzzo contro i pari età del Napoli.
I giallazzurri hanno mantenuto l’equilibrio in quasi tutta la prima frazione di gioco ma nella ripresa sono venute meno energie fisiche e mentali che hanno portato poi all’1-4.
Gara bloccata e poche le azioni nella prima parte di gara, il primo vero squillo è degli ospiti al 14’ minuto, con Pinzolo che scheggia il palo sinistro della porta difesa da Grasso.
Capovolgimento di fronte, il Frosinone parte in contropiede sull’out di destra ma il sig. Corona della sezione di Roma 1 ferma tutto per fuorigioco.
A pochi minuti dalla fine della prima frazione passa in vantaggio il Napoli grazie al gol siglato da Stasi.
Nella il Frosinone sfiora il gol del pareggio con Mezsargs che però non riesce a trovare la conclusione vincente.
Pochi minuti dopo il Napoli raddoppia con Pinzolo e subito dopo cala il tris con Malasomma.
I padroni di casa cercano di riaprire il match con il gol di Centra a metà del secondo tempo: il numero 7 dalla fascia destra lascia partire un tiro-cross velenosissimo che beffa Puca e finisce sotto la traversa.
Negli ultimi istanti di partita gli azzurri chiudono definitivamente il match con il gol del subentrato Borriello.

Ufficio Stampa
Frosinone Calcio

Articoli Recenti