UNDER 17, AL FROSINONE BASTA UN GOL NELLA PRIMA FRAZIONE PER PORTARE A CASA I 3 PUNTI

 In Breaking News, Settore Giovanile

ASCOLI: Raffaelli, Zoboletti, Regnicoli, Carano (dal 33′ st A. Del Moro), Bozzolini, Troiani (dal 33′ st De Marcellis), Maiga Silvestri (dal 11′ st Mazzoni), Andreucci (dal 21′ st Di Donato), Flaiani, Di Sabatino (dal 1′ st Fratini), L. Del Moro (dal 21′ st Grazioli)
A disposizione: Amato, Gagliardi, Rossi Lopez.
Allenatore: Seccardini.

FROSINONE: Stellato, R. Romano, Crecco (dal 23′ st Ferrari), A. Romano, Severino, Quadraccia, Tote (dal 8′ st Cipolla), Russo (dal 42′ st Zettera), D’Andrea, Evangelisti, Voncina (dal 8′ st Coletta).
A disposizione: Vigliotti, Stazi, Fratarcangeli, La Porta, Capparelli.
Allenatore: Di Michele.

Arbitro: sig. Grieco Paolo della sezione di Ascoli Piceno; assistenti sigg. Bosco della sezione di Lanciano e Longarini della sezione di Macerata.

Marcatori: 27’ pt autogol Troiani (Frosinone).

Note: ammoniti: Regnicoli (Ascoli), Troiani (Ascoli), Flaiani (Ascoli), Bozzolini (Ascoli), Tote (Frosinone); espulsi: Flaiani (Ascoli).

ASCOLI PICENO – Torna alla vittoria il Frosinone dei classe 2005 di mister Di Michele. Partita difficile, maschia e sofferta quella dei giallazzurri contro l’Ascoli. Al Frosinone è bastato un gol nel primo tempo per portare a casa i 3 punti e smuovere la classifica.
Al minuto 27’ D’Andrea parte palla al piede da centrocampo, supera un uomo della retroguardia avversaria e si lancia in campo aperto, arriva sul fondo e lascia partire un tiro-cross velenoso che inganna Raffaelli, complice la deviazione Troiani, e si infila sotto la traversa.
Nella ripresa l’Ascoli ha cercato in più occasioni la via del gol ma la compagine di mister Di Michele ha saputo gestire bene il vantaggio neutralizzando tutte le azioni pericolose.

Ufficio Stampa
Frosinone Calcio

Articoli Recenti